Abbonamenti, staccate più di 200 tessere. Obiettivo oltre quota 1056

0
Vis Pesaro
Martedì 6 agosto presentazione ufficiale della squadra in Piazzale della Libertà

Più di 200 tessere staccate. Procede la campagna abbonamenti della Vis Pesaro (“Viverla è tutta un’altra cosa”), partita il 24 luglio e che terminerà il 13 settembre prossimo. L’obiettivo dichiarato dalla società di via Simoncelli è quello di superare quota 1056, vale a dire il numero di abbonamenti venduti nella passata stagione. Un numero con buona probabilità destinato a crescere, anche grazie alla conferma dei principali derby e al ritorno di sfide di grande fascino con Reggio Audace, Piacenza, Modena e Padova. Come già svelato dal sodalizio biancorosso, i tagliandi si potranno acquistare nei punti vendita Vivaticket dal lunedì al venerdì nella fascia oraria 15-19, ma anche sul sito internet dell’operatore. Invariati i prezzi: si passa dai 500 euro della Tribuna Vip ai 90 per un posto ridotto (donne, over 65, under 15) in Tribuna Prato. La società dal canto suo ha predisposto tessere plastificate al costo di 10 euro che andranno a sostituire un primo documento (non valido per l’ingresso). Un prodotto di sicuro impatto estetico.

Con una nota comparsa sul sito ufficiale, la Vis Pesaro ha annunciato data e sede della presentazione delle formazioni maschili e femminili. Appuntamento martedì 6 agosto alle 21 in Piazzale della Libertà. Conduce Loris Menghi, spazio musicale a cura della band di Sergio Castellani

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome