Avanti Vis Pesaro

0
La scritta Vis Pesaro 1898 dietro una porta di gioco

Ore 12.20 del 12/09/2018, tra ritardi, rinvii e problematiche è arrivato finalmente il calendario della Serie C. La Vis Pesaro giocherà nel girone B questo ritorno nel professionismo dopo 13 anni. Ci saranno sfide da “pelle d’oca” con tanti derby e partite con società storiche. Si parte o nel weekend o mercoledì 19 settembre, in base all’accordo tra le società che si affronteranno nella prima giornata. Queste le parole prima della compilazione di Gabriele Gravina: “Inizierei con le scuse ufficiali. Eventi indipendenti dalla nostra volontà non ci hanno consentito di avere ulteriori possibilità di avere questo appuntamento. Le scuse vanno anche ai calciatori, agli allenatori, ai tifosi, a tutti i presidenti per questa estate abbastanza turbolenta, che non ha permesso di seguire una logica di lavoro tipica del nostro mondo”. La domanda è di 7 promozioni, così che la Serie B possa tornare a 22 squadre, ripristinando il normale format.

Pronti, via e ci sarà subito una trasferta, a Trieste. Terra di ricordi, tradizioni e storia. Poi in casa la prima al Tonino Benelli contro la già affrontata Gubbio (in Coppa Italia), successivamente di nuovo infrasettimanale, ancora in trasferta, nel primo derby dell’anno, la Sambenedettese, allenata dall’ex biancorosso Peppe Magi. E via che si torna a Pesaro, nell’ultimo incontro del mese di settembre dove si giocheranno 4 partite in 2 settimane, contro la corazzata Ternana. Mese di ottobre che sarà fatto da tre trasferte, due consecutive tra Vicenza (7 ottobre) e Renate (14), ed una a Bergamo contro l’Albinoleffe (21). In casa gli incontri saranno due, il primo infrasettimanale contro il Pordenone (17), ex squadra allenata da mister Colucci, ed il secondo nel fine settimana con rivale l’Imolese (28). A novembre finalmente non ci saranno infrasettimanali, con trasferte a Verona (4) e Bolzano (contro il Sudtirol il 18), e partite casalinghe contro il Monza (11) di Berlusconi ed il derby marchigiano con la Fermana (25). Dicembre ricco invece ben di 7 partite con tante sfide appassionanti, su tutte Alma Juventus Fano con trasferta infrasettimanale il 12 dicembre, e Rimini, sempre fuori casa domenica 23 dicembre. Si affronterà poi la vicina Ravenna, con partita in terra romagnola domenica 2 dicembre. Molti incontri saranno però in casa, a partire dal 9 dicembre contro la Feralpi Salò di bomber Caracciolo, l’abruzzese Teramo domenica 16 dicembre, la Giana Erminio nel giorno dopo Natale, mercoledì 26, e la prima di ritorno nuovamente contro la Triestina, ultima sfida dell’anno che si giocherà domenica 30 dicembre.

Poi una lunga pausa con più di 20 giorni senza incontri ufficiali. Il campionato a 20 squadre terminerà nella prima domenica di maggio, il 5, nell’ultima trasferta lombarda, a Gorgonzola, in provincia di Milano. In totale quindi 7 turni infrasettimanali, tre turni nelle festività natalizie e due settimane di pausa a gennaio.

DATE DEI DERBY:

SAMB: 26 settembre trasferta infrasettimanale, 23 gennaio casa infrasettimanale

FERMANA: 25 novembre casa, 24 marzo trasferta

FANO: 12 dicembre trasferta infrasettimanale, 14 aprile casa

RIMINI: 23 dicembre trasferta, 28 aprile casa

Ecco il calendario della stagione Serie C 2018-2019, girone B:

calendario serie c girone b

Nicholas Masetti

per SoloVisPesaro.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome