Bertinato: “Siamo sulla strada giusta”. Nava: “Lo spirito è cambiato”

0
Bertinato Nava
Bruno Bertinato e Valerio Nava - foto Vis Pesaro 1898

Nel dopo gara di Cesena-Vis Pesaro 0-2 sono intervenuti il portiere Bruno Bertinato e l’autore del secondo gol Valerio Nava. Ecco le loro parole.

BRUNO BERTINATO

“SIAMO UNA SQUADRA TOSTA” – “Siamo tutti contenti delle prestazioni  che stiamo facendo. Siamo consapevoli che siamo sulla strada giusta. Siamo una squadra tosta, da battere, che concede pochissimo e quindi avanti così, pensiamo alla Sambenedettese.”

LA DISAMINA DELLA GARA – “Ci siamo messi bene dietro. Nel primo tempo abbiamo sofferto un po’ di più, poi all’intervallo siamo stati bravi a sistemare quelle piccole cose che dovevamo sistemare. Poi nel secondo tempo non abbiamo concesso quasi nulla e siamo stati bravi a fare i due gol.”

LA RETE DI DI PAOLA – “Manuel è un grandissimo ragazzo, che lavora tanto, che batte benissimo le punizioni. Siamo tutti contenti per lui.”

IL SECONDO GOL – “Lavoriamo tanto su questo. Il lavoro si vede, avanti così. Questo campionato ancora lungo.”

L’AMBIENTAMENTO A PESARO – “Benissimo. I compagni sono stati bravissimi con me, mi hanno accolto fin dall’inizio. E così il mister, lo staff, la città. Mi sono trovato benissimo. Sono abbastanza contento.”

LA FORZA DEL GRUPPO – “Il gruppo c’è. Siamo tutti uniti, tutti sulla stessa strada. Sulla strada giusta.”

 

VALERIO NAVA

DISAMINA DELLA GARA – “Abbiamo fatto una grande partita, un risultato importantissimo. Sono contento per il gol ma soprattutto per aver chiuso una partita difficile, contro una squadra forte. Sono tre punti che cercavamo fuori casa e che ci danno morale per continuare.”

TERZO RISULTATO UTILE CONSECUTIVO – “Lo spirito è cambiato da almeno un mese, un mese e mezzo a questa parte. I risultati sono arrivati meno ma ora stanno arrivando. Siamo tutti sulla stessa lunghezza d’onda. Penso si veda dalle prestazioni. Ora sono arrivati due risultati importanti e siamo molto contenti.”

UN GOL SULL’ASSE CARISSONI-NAVA – “E’ una situazione che chiede molto anche in allenamento. Oggi è venuta, siamo contenti.”

SECONDO GOL IN CAMPIONATO – “Sono contento. Giocando così si arriva anche più spesso vicino alla porta. E’ stato bravo Carissoni ad aver messo una grande palla.”

OGGI DA ESTERNO SINISTRO– “In realtà il quinto a sinistra è un ruolo che ho fatto spesso in questi anni, quindi non ho avuto nessun problema.”

UN SECONDO TEMPO DI GRANDE SOSTANZA – “Nel primo tempo abbiamo sofferto ma relativamente. Loro sono una squadra che gioca bene ma eravamo messi bene in campo. Siamo ripartiti qualche volta. Sofferto sì, ma senza rischiare troppo. Nel secondo tempo siamo usciti anche fisicamente, alla distanza.”

LA SOLIDITA’ DI FERRANI – “Manuel è un giocatore molto carismatico, esperto. Lo conosco da due anni avendo giocato insieme a Rimini. Ti dà una grande mano, sia a livello di campo sia a livello di esperienza. E’ molto importante.”

UN GOL CON DEDICA – “Alla mia ragazza e ai miei genitori, soprattutto a mia mamma che ogni volta mi dice ‘tira, tira!’.”

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome