Bosco: “Vediamo la luce, ma servono punti. Il mio programma continua”

0
bosco
Il presidente della Vis Pesaro, Mauro Bosco.

Il presidente della Vis Pesaro, Mauro Bosco, ha rilasciato un’intervista all’edizione odierna de il Resto del Carlino. Tra presente e futuro – che resta ambizioso -, ecco un estratto delle sue dichiarazioni:

IL MOMENTO DELLA VIS“Non abbiamo ancora risolto del tutto i nostri problemi, ma si è cominciato a vedere qualcosa almeno dal punto di vista della personalità. Si vede la qualità di alcuni elementi e il lavoro del tecnico [Di Donato]. L’innesto di Di Paola a centrocampo ci ha dato delle geometrie che prima mancavano”.

LE PROSSIME SFIDE CONTRO AREZZO E FERMANA“Mi aspetto punti e prestazione, non siamo usciti dalla zona emergenza, stiamo vedendo un po’ di luce ma abbiamo bisogno di altro ossigeno. Vorrei personalità, grinta, carattere che abbiamo visto nel secondo tempo di Padova o con Carpi e Imolese. Ecco, vorrei che i ragazzi ci mettessero l’anima e la voglia di fare bene”.

LA SITUAZIONE ECONOMICA IN SERIE C“La serie C sta pagando un prezzo salatissimo per il Covid. Costo dei tamponi, mancati introiti, sponsor demotivati, il Governo non fa nulla e stiamo ancora aspettando l’approvazione del credito d’imposta entro l’anno. Senza considerare che questa crisi ha impoverito anche gli imprenditori. Comunque sono un ottimista, dopo la tempesta torna sempre il sereno. Il covid prima o poi finirà”.

IL FUTURO DELLA VIS“Non riesco ancora a pensare al prossimo anno, ma la pianificazione di medio-lungo periodo va avanti. Infrastrutture, settore giovanile, prima squadra, il mio programma prosegue”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome