Calcio femminile, al Benelli l’under 12 si gioca il pass per Coverciano

Allo stadio Tonino Benelli si svolgerà la fase finale interregionale della Danone National Cup 2019, giunta alla terza edizione e riservata alla categoria under 12 femminile. 

0
La felicità di tante giovani ragazze che giocano a calcio con i colori biancorossi (foto Filippo Baioni)

Domenica 5 maggio alle ore 15.00 la Vis Pesaro gioca l’ultima giornata a Gorgonzola contro la Giana Erminio. Ma non solo. I colori biancorossi sono stati premiati nel calcio giovanile femminile. Allo stadio Tonino Benelli si svolgerà la fase finale interregionale della Danone National Cup 2019, giunta alla terza edizione e riservata alla categoria under 12 femminile. Si inizia alle 15.00.

Un premio all’impegno e alla costanza della società. Dopo aver ottenuto il pass nella prima fase di qualificazione regionale, le avversarie saranno Perugia, Ternana e Jesina (già affrontata nel primo turno). Tutti club di tradizione femminile. La vincente del quadrangolare parteciperà alla fase finale nazionale di Coverciano (finale 16 giugno), sede del settore tecnico della Federazione Italiana Giuoco Calcio in provincia di Firenze.

L’amministratore unico Guerrino Amadori nell’incontro con il sindaco di Pesaro Matteo Ricci ha spiegato l’impegno della società: “Il calcio femminile e giovanile è il nostro futuro”. Costruire bene per fare bene. Fondamenta, bravi istruttori e campi d’allenamento. Con l’aggiunta della partnership con la Sampdoria. Queste alcune delle affermazioni di Amadori che poi spiega: “Il calcio femminile diventerà presto obbligatorio in Lega Pro”.

La Vis Pesaro è già presente. Ha una prima squadra femminile in Eccellenza, attualmente quinta (16 punti) a sei giornate dal termine (ultima partita il nove giugno). Ha l’under 15, 12 e perfino 10, nato nel mese di marzo. “Sarà una nuova forma di business e un nuovo investimento dal punto di vista manageriale” spiega Amadori, entusiasta dopo aver letto dei quasi 40 mila spettatori allo Juventus Stadium lo scorso 24 marzo per Juventus-Fiorentina femminile.

Le ragazze della Vis Pesaro under 12 saranno guidate da Martina Ciamaglia e Alessandro Crespi, coadiuvati dal Team Manager Alberto Cavoli. Il responsabile del settore giovanile Alessandro Crespi esulta: “Il progetto nato lo scorso anno sta iniziando a dare i primi risultati: crescita del numero delle tesserate e ottimo lavoro svolto dai nostri tecnici, con società del territorio che ci danno fiducia”. Domenica 12 invece dalle ore 10.30 Open Day Vis Pesaro Calcio Femminile al Campo Supplementare del Tonino Benelli. Per una Vis che vuole continuare a migliorare e ad allargarsi.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome