Chi è Davide Voltan, il talento voluto da Colucci

0
Davide Voltan, Vis Pesaro
Davide Voltan, al momento della firma con la Vis Pesaro (gennaio 2019)

Una scelta che ha sorpreso un po’ tutti. Ieri pomeriggio è arrivato a Pesaro, accompagnato dal suo procuratore, Davide Voltan. La Vis Pesaro ha comunicato il suo ingaggio, con formula annuale più un opzione per il secondo anno. Non un nome altisonante, ma basta fare un giro per il web che si capisce che tipo di giocatore è il nuovo arrivato nella famiglia biancorossa.

Partiamo da questa estate. Dopo un buon campionato con la Feralpisalò, con 33 presenze e 3 goal, il giocatore si svincola dal Genoa che ne deteneva il cartellino. Poi il lutto improvviso. Voltan ad Agosto ha perso il padre, quando sembrava tutto fatto per il suo passaggio a Brescia in Serie B. Da lì la decisione di non giocare questa prima parte di campionato, per stare vicino alla famiglia. Il ragazzo ha sempre espresso, tramite i suoi agenti il desiderio di giocarsi le sue carte nella “cadetteria” appena avesse riallacciato gli scarpini.

Foto di Riccardo Damiani

Da qui nasce l’idea di Crespini. Un rapido colloquio con la Sampdoria, che ha dato il benestare all’operazione e una chiacchierata con mister Colucci. Il tecnico di Cerignola ha espresso un parere positivo sul ragazzo nato a Padova nel 1995. Ma non è stato facile, come ha ammesso lo stesso diesse Crespini. Su di lui c’era forte il Sudtirol, pronto a chiudere l’operazione lunedì prossimo. Poi lo sprint alla trattativa, conclusa in poche ore. Voltan ieri era a Pesaro per le firme sul contratto e il primo allenamento con i nuovi compagni.

Voltan con la sciarpa biancorossa. crediti: Vis Pesaro 1898

Ma quali sono le caratteristiche del neo-acquisto? Semplice. Quelle che in questo momento servono di più alla Vis. Imprevedibilità negli ultimi metri, grande velocità e spunto nel breve. Un opzione in più li davanti, per giocare qualche metro dietro a Olcese o Diop. Voltan ha anche una buona visione di gioco, lo dimostrano i 7 assist collezionati in Serie C. E un magnifico tiro da fuori, stile Lazzari per intenderci. Non sarà conosciutissimo alla platea, ma si tratta di un ragazzo di appena 23 anni. Che ha tutte le carte in regola per far bene con la maglia biancorossa.

Voltan al momento delle firme sul contratto. crediti: Vis Pesaro 1898

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome