Chi Siamo

IL PRIMO SITO WEB DEDICATO AL MONDO BIANCOROSSO

SOLO VIS PESARO (CHE COSA, WHAT)

Solo Vis Pesaro è un sito d’informazione su piattaforma WordPress, nato a luglio 2018, che si propone come prima realtà dedicata esclusivamente al mondo Vis Pesaro e alla Serie C italiana. Il sito è a sua volta affiancato da una pagina Facebook @solovispesaro e da un profilo Instagram @solovispesaro.

LA REDAZIONE (CHI, WHO)

Riccardo Damiani. Nato a Urbino il 4-5-1994. Diplomato al Liceo Classico “Terenzio Mamiani” di Pesaro, laureando in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”. Dal 2015 collaboratore del Resto del Carlino Pesaro, dove si occupa di sport (Vis Pesaro e calcio dilettantistico), cronaca, ambiente e spettacoli. Co-fondatore di sito WordPress e pagina Facebook di SoloVisPesaro.

Riccardo Spendolini. Nato a Pesaro il 14-12-1997, laureato in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”. Ora studente di Politiche Europee e Internazionali all’Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Milano). Nel mondo del giornalismo da dicembre 2014, ha collaborato con Corriere Adriatico e Vivere Pesaro. Ha all’attivo collaborazioni sporadiche con Corriere dello Sport, Giornale di Sicilia, Rete8 e TvSei (Abruzzo). Co-fondatore di SoloVisPesaro, ne cura quotidianamente la parte giornalistica.

Francesco Mattogno. Nato a Pesaro il 17-4-1996. Diplomato all’Istituto d’Istruzione Superiore A. Cecchi di Pesaro, dal 2018 redattore freelance. Finora si è sempre occupato di sport e di calcio, lavorando come redattore per Fox Sports Italia, e svolgendo anche ruolo da inviato per Lalaziosiamonoi (Serie A di calcio) e LadyFutsal (calcio a 5 femminile). Da giugno 2020 collabora con SoloVisPesaro.

Andrea Cianni. Nato a Pesaro il 20-5-2003, della Generazione Z. Curatore della pagina Instagram e delle grafiche del sito SoloVisPesaro. Collabora con i tre fondatori da gennaio 2020. Studente dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Antonio Cecchi”-Agrario di Pesaro.

 

MISSION (PERCHE, WHY)

L’obiettivo primario di Solo Vis Pesaro è quello di garantire a tutti i lettori un servizio di costante informazione sul mondo Vis Pesaro, con attenzione alla prima Squadra, alle giovanili, al calcio femminile, alle news nazionali di Serie C. Un’informazione selettiva, selezionata e critica, senza pregiudizi e condizionamenti di sorta. Non solo articoli di cronaca e commento, ma anche videointerviste, foto, contenuti interattivi, dirette e mappe. Facciamo da agenzia di stampa per tante realtà nazionali come l’Ansa, la Gazzetta dello Sport, Sky Sport, Il Resto del Carlino, Corriere Adriatico, TuttoC, Tutto Mercato Web. Il tutto nel segno di uno scambio proficuo tra redazione e lettori, soprattutto sui social. Ventiquattro ore su ventiquattro, alle news, 24/7.

COLLEGHI NEL SEGNO DEL GIORNALISMO (QUANDO, WHEN)

Nasciamo nell’estate del 2018 dopo un incontro in una biblioteca di Pesaro. Tutti impegnati nei diversi studi universitari e nel praticantato giornalistico, abbiamo deciso di dar vita al primo sito d’informazione sul mondo della Vis Pesaro. Non solo articoli di cronaca, ma anche interviste esclusive, news nazionali, anticipazioni di mercato, reportage, calcio femminile, settore giovanile, commenti, informazioni sulle altre squadre del girone B di Serie C e dirette Facebook con il programma “Isola dei Tifosi”. Giornalismo a 360°. Oltre al sito web, integrazione con pezzi cartacei che scriviamo per testate del territorio, montaggio video, uso di grafiche, creazione di mappe e grafici e caricamento di audio radiofonici.

CI VEDIAMO ALLO STADIO (DOVE, WHERE)

Non abbiamo una redazione fissa, il nostro luogo d’incontro è la zona giornalisti dello stadio nel weekend. Ogni giorno di prima mattina facciamo una rassegna stampa nel nostro gruppo WhatsApp. E poi con messaggi redazionali decidiamo il programma giornaliero, fissiamo appuntamenti e orari di pubblicazione. In costante aggiornamento. Cerchiamo di arrivare prima, con qualità. Per dare fiducia al nostro lettore. Chi ci legge, ci vede e/o ci ascolta si deve fidare di noi, di cosa e come lo facciamo. La notizia deve essere vera, oggettiva, affidabile, verificata, tempestiva, completa e fruibile. E ogni giorno cerchiamo di far sì che ciò si realizzi.