Clamoroso in Serie C: sospesa la decisione del TFN sui ripescaggi. Ternana-Rimini rinviata

0

Un uragano categoria 5 sul calcio italiano. L’ennesima puntata della telenovela più calda dell’estate pallonara. Nella mattinata di oggi il TAR del Lazio ha decretato la sospensione della decisione del TFN sul format della Serie B. In poche parole: ripescaggi ora ammissibili, Serie B non più congelata a 19 squadre, possibilità del reintegro a stagione avviata di Ternana, Pro Vercelli, Novara, Robur Siena e Catania. Ecco allora il profilarsi di una Serie B a 22 squadre dopo 8 giornate di seconda e terza serie. Nel pomeriggio intanto il neopresidente FIGC Gabriele Gravina si riunirà a Roma insieme ai legali della Federcalcio per valutare il da farsi. Alla finestra però una Lega B pronta allo scontro frontale. Il tutto nell’attesa dell’udienza pubblica fissata per il 26 marzo prossimo: la FIGC potrebbe essere costretta a versare un maxi risarcimento alla società coinvolte, con tutte le implicazioni del caso.

La Lega Pro nel frattempo ha rinviato i recuperi Ternana-Rimini, Pontedera-Novara, Pro Piacenza-Robur Siena e Pro Vercelli-Piacenza, tutti previsti per la serata di oggi.

 

 

Riccardo Spendolini

per SoloVisPesaro

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome