Colucci pre-Imolese: “Olcese non gioca. Il ritorno? Un altro campionato”

0
Il tecnico dei biancorossi Leonardo Colucci

Le parole del tecnico dei biancorossi alla vigilia di Imolese-Vis Pesaro, gara valida per la 28a giornata di Serie C gir.B (Stadio “Romeo Galli”, ore 20:30, diretta su Solo Vis Pesaro).

 

Sul momento della squadra: “La squadra sta bene a parte qualche acciaccato (Olcese e Romei su tutti, i quali peraltro non saranno della partita). Sull’aspetto psicologico ci stiamo lavorando. Troppi allarmismi: la squadra ha perso tre partite in una settimana e non in ventuno giorni, tralasciando la gara col Vicenza in cui peraltro non meritavamo di perdere. Io e i ragazzi abbiamo analizzato bene le partite, spesso c’è l’imponderabile dell’errore individuale. Siamo andati a vedere dati oggettivi, quelli del gps: la squadra ha gli stessi parametri di quando ha vinto. Il fatto dei contrasti persi è una questione che va avanti da settembre. Ora si va avanti con più forza. La reazione dei ragazzi è sempre positiva, poi c’è l’avversario. L’avevo detto in tempi non sospetti che il ritorno sarebbe stato un altro campionato, c’è davvero un altro agonismo e si stringono le maglie. Se queste quattro sconfitte fossero state diluite per il pubblico sarebbe stata un’altra storia. Noi dobbiamo continuare a fare qualcosa in più”.

Sulla possibile formazione che scenderà in campo a Imola: “Per giocare a una punta dovresti schierarti col 5-4-1. Se non parte Diop in campo può scendere Voltan, e se non c’è Guidone ci possono essere proprio Diop e Voltan. Io dico: come si potrebbe giocare con una punta? Alcune volte pensi di partire con due punte e cambiare a gara in corso. Ancora non so come scenderemo in campo, abbiamo l’allenamento di domattina per decidere. Di sicuro non partiremo come sabato scorso, almeno a livello di uomini”.

Su Flavio Lazzari: “Dobbiamo valutare se Flavio possa giocare dall’inizio o subentrare negli ultimi trenta minuti. Di qualità ce n’è sempre bisogno. Vedremo domattina. Ha sempre qualche condizione di anomalia dovuta alla spalla”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome