Colucci pre-Rimini: “Botta infortunato. Il Rimini è squadra tosta”

0
Il tecnico dei biancorossi Leonardo Colucci

Ecco le parole di mister Leonardo Colucci alla vigilia di Rimini-Vis Pesaro (ore 14:30, diretta su Solo Vis Pesaro):

 

Sulla settimana in preparazione alla gara di domani col Rimini: “E’ una vigilia come tutte le altre, dobbiamo prepararci al meglio anche se vedo la squadra un po’ stanca. Dobbiamo reagire mentalmente, per quelli che siamo. In questo periodo aggiungi scorie su scorie, ci vuole un po’ di recupero per questi ragazzi. Questo non è un alibi, dobbiamo stingere ancora di più i denti. La certezza è la squadra, che spesso non prende occasioni da gol”.

Sul Rimini di Leonardo Acori: “Andiamo ad affrontare una squadra tosta, che in casa ha vinto anche con squadre più importanti della nostra. Il fatto che abbia vinto molte partite alla fine non è un caso, è una squadra compatta, che non si disunisce mai. Poi ha anche qualche giocatore più tempista. Noi siamo una delle poche squadre che su 17 reti ne ha segnati 15 su azione a 2 su palle inattive: abbiamo girato la loro statistica. Dal canto nostro sulle marcature è la cattiveria che fa la differenza. In campo ho giocato con Camoranesi, era un metro e settanta ma era anche un tempista perché rubava il tempo ed era cattivo. Mattia Gennari arriva a colpire di testa perché è cattivo, non ha bisogno di blocchi”.

Sull’assenza di Lazzari: “Manca colui che ha quel ruolo per farti fare il salto. I ragazzi stanno però dando il massimo, dobbiamo ricordarci da dove siamo partiti”.

Sul capitolo infermeria: “C’è un altro infortunato, Botta ha avuto una distorsione alla caviglia. Ieri ha messo il piede male sulla palla, lo vedremo nel 2019. Undici persone in campo le trovo sempre”.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome