Colucci pre-Ternana: “Faremo la nostra partita. Balde fuori qualche mese”

0
Il tecnico dei biancorossi Leonardo Colucci

Le parole del tecnico dei biancorossi alla viglia di Ternana-Vis Pesaro (domani ore 14:30, Stadio “Libero Liberati”, diretta su Solo Vis Pesaro).

 

Sulla condizione della squadra: “Fortunatamente la partitella di stamattina l’abbiamo giocata piano. Vediamo poi quando ci sediamo al tavolo per il pranzo se qualcuno sbatte il ginocchio contro le gambe del tavolo. A parte gli scherzi, siamo praticamente tutti, a parte Rossoni che è febbricitante, Buonocunto e Cuomo. Anche Ivan viene ma non è arruolabile nemmeno per 3 minuti: non mando un ragazzo allo sbaraglio. Ho chiesto di farlo giocare con la Berretti ma non è possibile, a differenza di quanto mi accadeva con la Primavera. Prima di iniziare a metterlo in campo serve farlo giocare 80-90 minuti in amichevole. Dal canto suo non è mai stato a vedere le Cascate delle Marmore, gli faremo vedere l’Umbria che è una bella regione”.

Sulla Ternana: “È sempre un’incognita una squadra che ha cambiato l’allenatore: non puoi prevedere il modulo, come svolgeranno le palle inattive e altro. Noi con grande umiltà andremo a fare la nostra partita cercando di limare gli errori, visto che la squadra avversaria non ti perdona. Ho chiesto aiuto ai grandi di fare i grandi: sono loro che in certe situazioni devono andare a sopperire le mancanze di lucidità. In tutto questo devi avere esperienza, che però non è data dall’età. Al di là di ciò la Ternana è stata costruita per dominare ed è ancora in lizza per vincere il campionato, avendo poi 2 gare da recuperare. Andremo ad affrontare una squadra che, al di là dei 2 espulsi di martedì (i difensori Lopez e Bergamelli, ndr), è forte”.

Su un eventuale ballottaggio in attacco: “Guidone è a disposizione, vediamo se ha recuperato da martedì. Se non recuperi le energie fisiche, quelle mentali fanno la differenza. Di sicuro giocheranno 2 tra Olcese, Guidone e Diop. Lazzari dal canto suo dovrebbe essere a posto”.

Su Balde, ieri a Milano per un consulto medico: “Dovrà stare fuori qualche mese. Per il resto chiede al medico o al ds”.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome