IL CONFRONTO – Pavan vs Colucci: i due gironi d’andata in 9 parametri

0
Vis Pesaro
I tecnici Simone Pavan e Leonardo Colucci (foto Vis Pesaro 1898)

Tempo di bilanci. Se il 2019 sta volgendo alla sua naturale conclusione, la Vis Pesaro di Simone Pavan attende l’inizio del nuovo anno per dare corpo a un girone di ritorno nel segno del riscatto. In termini di punti e non solo. Metro di paragone in questo senso è la formazione biancorossa di Leonardo Colucci. Ecco allora un confronto in nove punti delle due prime parti di stagione.

 

PUNTI

Pavan: 19 (5-4-10)

Colucci: 29 (7-8-4)

E’ di 10 lunghezze il gap al giro di boa tra la Vis Pesaro di Simone Pavan e quella di Leonardo Colucci. Se il tecnico di Cerignola è riuscito a portare a casa 7 vittorie (tra cui gli exploit con Sudtirol e Feralpisalò), il trainer di Latisana porta con sé il fardello delle 10 sconfitte. Diminuiscono i pareggi (4 a fronte di 8).

BILANCIO IN CASA

Pavan: 11 (3-2-5)

Colucci: 12 (3-3-1)

Premessa: 10 le gare in casa della Vis Pesaro targata Bosco, 7 quelle affrontate dal collettivo di Leonardo Colucci. Per entrambi lo stesso numero di vittorie (3). Pavan vince sul fronte pareggi (2 al posto di 3), mentre deve cedere in termini di sconfitte (5).

BILANCIO IN TRASFERTA

Pavan: 8 (2-2-5)

Colucci: 17 (4-5-3)

Se la differenza in termini di gare giocate fuori casa è notevole (9 a fronte di 12), lo è di più quella alla voce “punti ottenuti”: 8 da una parte, 17 dall’altra. Le due vittoria dei Pavan boys? Quelle nelle tane di Cesena e AJ Fano.

GOL FATTI

Pavan: 18

Colucci: 19

Minima la differenza in termini realizzativi tra le due Vis Pesaro, con la Colucci band in leggero vantaggio su quella della stagione in corso.

GOL SUBITI

Pavan: 25

Colucci: 13

Il vero tasto dolente della prima parte di stagione. Sono ben 12 le reti incassate in più dalla Vis Pesaro di Pavan rispetto a quella di Colucci. Un dato, questo, frutto di 7 gare in cui i biancorossi hanno subito 2 o più reti.

GIOCATORI ANDATI IN GOL

Pavan: 11

Colucci 9

Sul fronte giocatori andati a segno, il primato spetta ai Pavan boys: 11 i calciatori in rosa che hanno timbrato la rete almeno una volta nelle prime 19 gare.

GIOCATORI IMPIEGATI

Pavan: 26

Colucci: 25

Rotazioni ampie per i biancorossi: il tecnico di Latisana ha impiegato 26 elementi, Colucci 25. Nella stagione in corso, il minutaggio più alto spetta a Farabegoli (1636′), mentre Gomes Ricciulli è il meno utilizzato (13′).

GIOCATORI U21 IMPIEGATI

Pavan: 11.

Colucci: 10

Sono 11 gli U21 messi in campo fino ad ora da Pavan, per un totale di 6258′. Superato Colucci, fermo a quota 10.

ETA’ MEDIA DEI GIOCATORI IN CAMPO

Pavan: 25,9

Colucci: 29,3

Considerando gli 11 elementi maggiormente impiegati nel primo scorcio di campionato, il primato in fatto di “età media dei giocatori in campo” compete alla Vis Pesaro del trainer ex Modena. Il dato? 25,9, a fronte dei 29,3 anni di media della Colucci band.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome