Di Donato: “Partita sporca. Ora due gare a disposizione e tre punti in più”

0
di donato
Vis Pesaro, Daniele Di Donato al Benelli contro il Modena (crediti foto: Vis Pesaro)

Le parole del tecnico biancorosso Daniele Di Donato dopo il pareggio interno nel derby con la Fermana. Biancorossi raggiunti all’87’ da Urbinati dopo il vantaggio di Marchi.

 

“E’ UN PUNTO CHE FA MALE?” – “E’ normale che quando in queste partite riesci ad andare in vantaggio poi devi portarla a casa. E’ stata una partita sporca, non bella per entrambe le squadre. Il rammarico è tanto perché la fortuna di andare in vantaggio la devi saper gestire meglio: non ci siamo riusciti, ci prendiamo questo punto. La distanza è rimasta invariata dalla settimana scorsa, adesso non dobbiamo farci prendere da nessuna ansia perché sappiamo che siamo avanti noi e che dobbiamo chiuderla il prima possibile.”

UN PAREGGIO CHE BRUCIA – “Ci è mancato un pizzico di lucidità, anche perché sul gol loro c’era una palla nostra che non siamo riusciti a gestire. Una squadra lucida la deve saper gestire meglio, invece abbiamo svirgolato quel pallone e la palla è ritornata in possesso della Fermana che poi ha trovato il gol. Adesso dobbiamo continuare a lavorare, abbiamo due partite a disposizione e sempre tre punti in più.”

UNA SFIDA SPORCA – “Sapevamo che era una partita sulle seconde palle e così è stata. Una volta che vai in vantaggio devi avere la forza e la bravura di portarla a termine. Così non è stato. Ci prendiamo il punto e continueremo a lavorare.”

“SI ASPETTAVA QUALCOSA DI PIU’ DA PARTE DELLA SUA SQUADRA?” – “E normale che quando fai queste prestazioni ti aspetti qualcosa di più. I ragazzi hanno dato tutto e hanno cercato di portare a casa un risultato importante. Alla fine ne è venuto un pareggio che ci prendiamo. Ripeto, abbiamo due partite a disposizione e non ci dobbiamo far prendere dalle paure perché siamo sempre avanti noi: sono le altre che devono cercare di raggiungerci. Noi dobbiamo essere molto lucidi e continuare a lavorare.”

MANTOVA E SUDTIROL – “In questo momento ogni partita è complessa, non c’è una gara semplice. Dobbiamo mantenere il pizzico di lucidità che ci permetterà di fare i punti che ci servono.”

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome