Dicembre, è tempo di derby

0

Il rosso Natale si avvicina, ma quest’anno avrà anche bande bianche. La serie C girone B non si ferma, anzi accelera. 7 partite in un mese. 4 in casa, 3 in trasferta. Al Tonino Benelli ci sarà da divertirsi. E tutto questo con lo sguardo alla bella classifica da conservare. Derby su derby, rivalità su rivalità, con il campionato che inizierà ad essere di sabato. Ecco tutti gli orari (alcuni non ancora ufficiali) in attesa del comunicato della Lega Pro.

rav

vis-pesaro-low-255x255

Andiamo in ordine cronologico. Ravenna-Vis Pesaro sarà l’1 dicembre allo stadio Bruno Benelli, in serale, ore 20.30. Poco più di un’ora di distanza tra le due città, 96 chilometri circa. Romagna-Marche, un derby tra vicini regionali in uno stadio da 12.000 posti. Obbligatoria la presenza.

Poi arriva la Feralpi Salò, sabato 8 alle 14.30. Orario scomodo per chi ancora lavora ma comodo per i tanti che vanno a passeggiare in centro. Due ore allo stadio a vedere la squadra della propria città e poi libertà. La Vis lo merita. Ah gli avversari in rosa avranno giocatori come Canini, Pesce e Andrea Caracciolo, storia recente del Brescia.

Infrasettimanale. La partita più attesa, il derby Pesaro-Fano. Martedì 11 alle 20.30. Stadio Raffaele Mancini. Nuovo settore ospiti dietro la porta di gioco da riempire, a meno di cambi d’orario da parte della questura.

Sabato 15 invece sarà turno del Teramo. La Vis Pesaro ospiterà l’unica squadra abruzzese del girone nell’orario serale delle 20.30. Sarà l’ultima delle 3 gare in una settimana. Una sfida fondamentale contro una diretta concorrente per la salvezza.

Poi, il ritorno di un classico, Rimini-Vis. Di sabato alle 20.30. Di notte, con le luci, i cori, la rivalità. L’ultima prima di Natale. Insomma, un contorno perfetto per una sfida d’altri tempi. Chissà che non arrivi anche una diretta televisiva per quest’incontro.

Si chiude il mese e l’andata con due sfide interne. Mercoledì 26 dicembre arriva la Giana Erminio di Gorgonzola (Milano). Ore 14.30 inizierà la sfida nel giorno di Santo Stefano. Dopo le tante mangiate che “colpiranno” il tifoso pesarese, un po’ di relax sui gradini del Tonino Benelli non fa male, anzi.

TRIESTINA-VIS

L’ultima dell’anno, ma la prima del girone di ritorno, sarà sabato 29 alle 14.30 contro la Triestina che all’andata sconfisse la squadra di mister Colucci per 2-0. Quindi un turno di rivincita ma anche di saluti temporanei visto che il team biancorosso non giocherà poi fino sabato 19 gennaio 2019, giornata dove andrà nella vicina Umbria contro il Gubbio, ore 16.30.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome