Dopo il rinvio è finito il 2019. Si torna il campo il 12 gennaio al Benelli

0
I giocatori e lo staff sotto il settore ospiti della stadio Mancini di Fano, uno dei momenti più belli della stagione

Domenica 22 dicembre la Vis Pesaro di Simone Pavan avrebbe dovuto giocare l’ultima gara del 2019. Ma la lunga trasferta di Bolzano, in casa del Sudtirol, è stata rinviata. La partita, valevole per la prima giornata di ritorno, non vedrà scendere in campo nessuna delle 60 squadre della Lega Pro. Motivo: la richiesta di defiscalizzazione.

Nonostante la Figc di Gabriele Gravina abbia portato sul tavolo del ministro di Economia e Finanza Roberto Gualtieri l’argomento, il presidente della serie C Francesco Ghirelli ha proclamato e poi confermato lo sciopero. La Vis Pesaro ha quindi chiuso il 2019 con il pareggio (1-1) di domenica 15 dicembre sul campo della Feralpisalò. Sono così 19 i punti conquistati nel girone d’andata dagli uomini di Pavan che nel 2020 avranno in testa un solo obiettivo: la salvezza.

LA VIS VERSO IL 2020

Quella che è arrivata in questo anno solare dove a inizio maggio, nella stagione 2018-2019, Leonardo Colucci ha riconfermato la Vis nel calcio professionistico dopo 13 anni di lontananza. Il capitano era ed è sempre lui, Lorenzo Paoli. La sua rete a Salò è stata l’ultima del 2019, da vero trascinatore e anima della squadra. A dare seguito ai suoi valori umani qualche settimana fa è arrivato Christian Puggioni, un portiere di altissimo livello con un passato recente tra serie A e B, che ha già detto e fatto la sua parte.

Ecco, gli acquisti, quelli che i tifosi aspettano per il mercato invernale di gennaio 2020, dove dovrebbero arrivare un attaccante e un centrocampista. Dare più forza alla squadra è una delle priorità della dirigenza, così come più esperienza e carattere. Caratteristiche accumulate negli alti e bassi – vittoria con Piacenza e pareggio a Vicenza, ma anche cadute con Gubbio e Rimini – della Vis di Pavan che tornerà in campo il 12 gennaio alle 17:30 al Tonino Benelli contro il Cesena.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome