Una buona Vis Pesaro porta a casa un punto da Salò: 1-1

0
I tifosi in trasferta al Lino Turina di Salò

La Vis Pesaro di Simone Pavan nell’ultima giornata del girone d’andata riesce a portare a casa un punto dalla trasferta di Salò. Una gara ben giocata dai biancorossi, con giocate corali e ottima sistemazione tattica. Puggioni nel primo tempo salva due volte il risultato con parate da serie A. La Vis della ripresa è pimpante e determinata a raddrizzare lo svantaggio di fine primo tempo (gol di Caracciolo).

Pannitteri, Voltan, Tessiore e Paoli si caricano sulle spalle tutta la squadra con ottime giocate. Quest’ultimo segna in una mischia il suo secondo gol stagionale. Una Vis che poteva approfittare meglio della mezz’ora con un uomo in più, dopo l’espulsione del portiere De Lucia. Ma il punto è ottimo lo stesso. Girone d’andata chiuso a 19, tre punti sopra l’ultima posizione playout occupata dall’Arzignano.

CRONACA SECONDO TEMPO

95′ finisce qua. La Vis Pesaro porta a casa un punto dalla trasferta di Salò. Con la sconfitta in contemporanea dell’Arzignano contro il Cesena la Vis aumenta di un punto il distacco dai playout

93′ occasione Vis. Grande spunto di Voltan che mette al centro, esce con i pugni Liverani. Sulla ribattuta Lazzari non riesce a calciare convinto, palla con rimpallo che va fuori di poco

89′ Legati si lancia in avanti e prova il tiro dai 30 metri. Palla altissima

85′ ultimi cambi per la Vis. Entrano Lazzari ed Ejjaki, fuori Misin e Pannitteri, autore di una grande prova

83′ occasione Vis con Voltan che ha lo spazio per calciare da ottima posizione. Palla però debole poco angolata, blocca Liverani

81′ secondo cambio Vis con Pavan che mette dentro Grandolfo e tira fuori Tascini

80′ bellissimo spunto di Caracciolo che supera Gianola e tenta il tiro dai 25 metri. Palla altissima

74′ bello spunto in velocità di Misin che viene rincorso e fermato da Mordini che viene ammonito

73′ la Vis di Simone Pavan sta sfruttando continuamente le capacità tecniche e atletiche di Pannitteri, uno dei migliori in campo della Vis

71′ primo cambio Vis Pesaro. Fuori Botta, dentro Di Nardo

70′ Feralpi in totale difficoltà che non riesce a pressare costantemente. Voltan tira da fuori area, la palla esce di un metro

67′ ottimo spunto di Pannitteri che va sul destro e calcia. Blocca Liverani

62′ doppio cambio per la Feralpi che si sistema e opta per una squadra più sulla difensiva. Entrano Eleuteri e Contessa, escono Scarsella e Guidetti

60′ ammonito Lelj per fallo ai danni di Carraro

54′ ESPULSO IL PORTIERE DELLA FERALPI DE LUCIA!!!!!!! Molto intelligente, voglioso e bravo Pannitteri che pressa a tutto campo e ruba palla al portiere. De Lucia lo stende vicino all’area, espulso. Ora calcio di punizione da zona pericolosissima. Entra il secondo portiere Liverani, esce il numero 10 Ceccarelli

49′ PAREGGIO VIS, GOL DEL CAPITANO!!!!!!!!! Spunto di Pannitteri che crossa, Voltan addomestica e rimette in mezzo, Misin a botta sicura ma chiude Rinaldi. Tascini sulla ribattuta colpisce di testa, De Lucia para ma sulla riga di porta Paoli riesce a buttarla dentro

47′ OCCASIONE VIS!! Voltan, dopo una bella azione tra Pannitteri e Tessiore, calcia e viene murato da De Lucia

46′ partenza Vis con cross al centro di Botta per Pannitteri che prova la girata di mancino. Era però posizione di fuorigioco

CRONACA PRIMO TEMPO

46′ dopo un minuto di recupero si chiude il primo tempo

41′ VANTAGGIO FERALPI. Cross di Ceccarelli di mancino dalla trequarti. Gianola non segue Caracciolo e Puggioni non è convinto nell’uscita. L’airone ci mette la zampata decisiva e porta in vantaggio la Feralpisalò

39′ che spunto di Ceccarelli in velocità che si beve Farabegoli e poi crossa al centro, spazzano i biancorossi

34′ fallo di Gianola ai danni di Ceccarelli. Calcio di punizione pericoloso, spazza con difficoltà la Vis

30′ ANCORA PUGGIONI!!!!!!!! Dagli sviluppi di un calcio d’angolo la palla finisce sui piedi di Ceccarelli che da centro area calcia forte di mancino. Puggioni compie il miracolo con i piedi

28′ gara piacevole con buoni ritmi delle due formazioni che giocano a viso aperto

20′ bella giocata di Tascini che viene steso da Legati. Ammonito il centrale difensivo della Feralpi

17′ bel pressing di Botta che recupera palla, appoggia per Tascini e si fa servire al centro dell’area. Ottima chiusura di Rinaldi che manda in angolo

15′ CHE PARATA DI PUGGIONI!!!!!! Nella sfida tra ex serie A, Puggioni compie il miracolo su Caracciolo che aveva provato a piazzarla nell’uno contro uno. L’occasione nasce da un errore in fase d’impostazione di Botta

13′ Pannitteri viene pescato in velocità e mette una gran palla al centro per Voltan. Incornata del numero 8 con ottima risposta di De Lucia

10′ si fa avanti la Feralpi con la spinta sulla corsia di destra di Zambelli

7′ ottimo avvio della Vis. Pavan ha sorpreso la Feralpi disponendo la squadra con un attacco a 3. Tessiore e Misin agiscono da esterni a centrocampo, Pannitteri parte nel trio offensivo

2′ bella giocata Vis con Voltan che accelera e allarga per Tessiore. Cross del numero 18, rimpalla la difesa, angolo. Sugli sviluppi incorna Misin, palla alta

1′ prova il tiro da fuori area a giro il numero 9 Andrea Caracciolo. Blocca Puggioni

FERALPISALÒ (4-3-2-1): De Lucia, Zambelli, Rinaldi, Legati, Mordini; Altobelli, Carraro, Scarsella (62′ Contessa); Guidetti (62′ Eleuteri), Ceccarelli (55′ Liverani), Caracciolo. A DISPOSIZIONE: Spezia, Giani, Altare, Magnino, Hergheligiu, Pesce, Maiorino, Stanco, Bertoli. Allenatore Stefano Sottili.

VIS PESARO (3-4-3): Puggioni, Lelj, Gianola, Farabegoli; Tessiore, Paoli, Botta (71′ Di Nardo), Misin (85′ Ejjaki); Voltan, Tascini (81′ Grandolfo), Pannitteri (85′ Lazzari). A DISPOSIZIONE: Golubovic, Bianchini, Adorni, Romei, Gabbani, Ricciulli, Malec. Allenatore Simone Pavan.

ARBITRO: Scatena di Avezzano (Montagnani-Valletta)

RETI: 41′ Caracciolo (FER), 49′ Paoli (VIS)

AMMONITI: Legati, Mordini (FER), Lelj (VIS). ESPULSO De Lucia (FER) per fallo da ultimo uomo

ANGOLI: 6-5

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome