Una stanca Vis Pesaro perde a Fermo, due reti di Neglia condannano i biancorossi

0
Vis Pesaro e Fermana al fischio d'inizio

Finisce con una sconfitta il 2020 della Vis Pesaro. Biancorossi che escono sconfitti dal Recchioni di Fermo al termine di una gara giocata senza arrivare mai a tirare nella porta di Ginestra. Ai locali bastano due reti di Neglia, una per tempo, per assicurarsi i 3 punti e l’aggancio in classifica a 18 punti. Di seguito la cronaca testuale della gara:

CRONACA SECONDO TEMPO

45+3′ Finisce con una sconfitta il derby di Fermo. Vis Pesaro che chiude il 2020 con 18 punti in classifica in 17 giornate

45+1′ Neglia ruba palla a Tessiore e tira dalla parte sinistra dell’area di rigore. Bastianello para e si rifugia in angolo

45′ Saranno 3 i minuti di recupero

40′ Cambio Fermana, fuori Cognini e dentro Cremona. Ex biancorosso

36′ Tessiore mette dentro ma Benedetti è troppo lento in area, Rossoni fa buona guardia e rimedia fallo

35′ Bastianello in totale confusione regala palla a Palmieri sul dischetto, ma Tessiore sventa sulla linea il tiro dell’attaccante fermano

33′ Ultimo cambio Vis, fuori Brignani dentro Ejjaki

30′ Cognini si divora il 3-0. Altra dormita della difesa biancorossa ma il numero 9 fermano di testa a due passi colpisce all’indietro

28′ Esce Grossi per la Fermana, al suo posto Grbac

25′ Vis Pesaro che prova a prendere la superiorità del campo. La manovra è però lenta e confusa. Gli unici in grado di dare la scossa sembrano essere Di Paola e Lazzari

16′ Vis Pesaro che arriva in area avversaria. Cannavò sventaglia per Lazzari che di testa appoggia per Bismark. La palla carambola fino a Benedetti fuori area a cui però viene fischiato un tocco di mano

13′ Triplo cambio Vis Pesaro. Fuori De Feo per Ngissah, Gelonese per Benedetti e Nava che lascia il posto a Giraudo

11′ Parata di Bastianello su Palmieri, angolo Fermana

7′ Neglia spiazza Bastianello e porta la Fermana in vantaggio per 2-0

6′ Bastianello stende incredibilmente in area Cognini. Per l’arbitro è rigore

3′ Lazzari prova subito ad impattare sul match, un paio di dribbling a far capire il tasso tecnico

Un cambio per parte, per la Vis Pesaro entra il numero 10 Flavio Lazzari al posto di D’Eramo. Fermana che sostituisce Boateng con Palmieri.

CRONACA PRIMO TEMPO

45′ Finisce senza recupero un primo tempo sottotono della Vis Pesaro. Alla Fermana è bastato un solo tiro in porta per essere in vantaggio

42′ Di Paola è una diga in mezzo al campo ma la squadra non riesce a produrre più di qualche lancio lungo

35′ Mordini mette dentro il piazzato e trova Scrosta che di testa colpisce male e manda alto. Brivido in area Vis

34′ Ammonito Gelonese per un fallo su un contrasto nella trequarti sinistra della Fermana. Punizione per i locali

32′ Di Paola sogna e inventa un pallone al volo dalla trequarti sinistra sul secondo paolo ma De Feo disturba involontariamente Nava che arrivava da dietro. Nulla di fatto e sfera che esce sul fondo

29′ De Feo cade in area avversaria, ma il direttore di gara fischia un precedente fallo del fantasista pesarese sullo stop

27′ Occasione ghiotta, Rossoni stoppa praticamente la palla per D’Eramo al limite. Il centrocampista biancorosso però spara alto

19′ Vantaggio Fermana con Neglia. Farabegoli si addormenta al limite, Neglia ruba palla e da fuori buca Bastianello

17′ Di Paola ci prende gusto. Dribbling col destro e tiro tentato dai 30 metri che finisce a lato di Ginestra

11′ Neglia alla battuta ma la palla finisce senza preoccupazioni di molto sopra la traversa di Bastianello

10′ Brignani si addormenta a contrasto e si fa superare da Cognini. Fallo e punizione dal limite dell’area a favore della Fermana. Giallo per il 29 biancorosso

6′ Risponde la Fermana, destro in area di Boateng che incrocia troppo sulla sinistra e spedisce fuori

5′ OCCASIONE VIS, Nava scatenato sulla destra. Bello scambio con De Feo, il terzino mette in mezzo dove trova D’Eramo che di prima tira di poco a lato sul secondo palo.

1′ Subito Vis in avanti con coraggio, Tessiore arriva in fondo sulla sinistra e mette dentro un pallone che non trova nessuno in area

FERMANA

Ginestra; Mordini; Urbinati; Manetta; Cognigni, Iotti, Neglia, Scrosta, Boateng, Grossi, Rossoni. Allenatore Cornacchini

VIS PESARO (3-4-3)

Bastianello; Gennari, Farabegoli, Brignani; Nava, Di Paola, Gelonese, Tessiore; De Feo, D’Eramo, Cannavò. Allenatore Di Donato. A disposizione: Bianchini, Eleuteri, Stramaccioni, Pezzi, Marchi, Benedetti, Lazzari, Pannitteri, Lelj, Giraudo, Ejjaki, Ngissah.

Reti: 19′ pt Neglia (F)

Ammoniti: Brignani, Gelonese (V)

Espulsi:

Arbitro: Madonia di Palermo

Note: recupero; angoli

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome