Il comunicato della Vis Pesaro: “No alle minacce verso la stampa”

0
vis pesaro-carpi
Il Benelli, vuoto, prima di Vis Pesaro-Carpi.

Tramite un comunicato, la Vis Pesaro si schiera al fianco dei giornalisti che, dopo il derby contro il Fano, hanno ricevuto delle minacce di ripercussioni fisiche da parte di un ristretto gruppo di ‘tifosi’. Minacce che hanno coinvolto personalmente anche noi di SoloVisPesaro, ma che non si limitano ai giornalisti del web. La nota ufficiale:

“La Vis Pesaro 1898 stigmatizza gli insulti e le minacce arrivate ad alcuni giornalisti, da parte di poche persone, nei pressi dello stadio Tonino Benelli dopo il derby di domenica contro l’Alma Juventus Fano, ed esprime solidarietà verso di loro. Non sono questi i comportamenti che aiutano il mondo biancorosso”.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome