L.R VICENZA-VIS PESARO 2-1. UNA BUONA VIS CADE IN VENETO

0

Una buona Vis Pesaro non riesce a prolungare la propria striscia di risultati utili consecutivi. I biancorossi cadono di fronte alle giocate di un Arma in grande spolvero, il migliore per i padroni di casa. Il vantaggio dei padroni di casa ha lasciato qualche dubbio per una presunta posizione di fuorigioco di Laurenti, che ha spinto la palla in rete da due passi. Nel finale Colucci decide di rischiare rafforzando il reparto avanzato ed è proprio il neo-entrato Di Nardo che nei minuti di recupero ha nei piedi la palla del pareggio, ma spreca con una conclusione debole e poco angolata. Di seguito la cronaca del match minuto per minuto:

VICENZA:GRANDI,ANDREONI,PASINI,BIZZOTTO,SOLERIO,BIANCHI,DE FALCO,SALVI,LAURENTI,GIACOMELLI,ARMA.

VIS PESARO(4-3-3): TOMEI;HADZIOSMANOVIC,GENNARI,BRIGANTI,RIZZATO;PAOLI,BUONOCUNTO,MARCHI;LAZZARI,DIOP,PETRUCCI.

4 pt: GOOOOOOOOOOOOOOOALL, LAZZARI E’0-1. Palla stupenda di Petrucci dalla destra, Lazzari di testa anticipa Grandi che esce male e regala il vantaggio ai biancorossi.

5 pt: Nervosismo in campo, gioco si ferma per un battibecco tra Marchi e Giacomelli.

8 pt: Tomei grandissimo in uscita, anticipa Arma e toglie le castagne dal fuoco.

12 pt: Arma pizzicato in fuorigioco, Vis che può respirare.

14 pt: Altro battibecco a centrocampo, Paoli e Salvi non se le mandano a dire.

16 pt: Marchi lotta come un leone e guadagna un fallo prezioso a centrocampo.

21 pt: Arma ci prova dal limite ma il tiro esce di poco alla destra della porta difesa da Tomei.

24 pt: Petrucci da calcio d’angolo mette in mezzo e trova Briganti che calcia in mischia, ma la difesa del Vicenza salva la situazione.

28 pt: Pareggio Vicenza, 1-1. Giacomelli dalla sinistra mette in mezzo, difesa pesarese a vuoto e Arma tutto solo sul secondo palo appoggia a rete.

29 pt: Errore in fase di e palleggio di Gennari, il Vicenza recupera palla e Arma conclude con un tiro a giro, parato con difficoltà da Tomei.

32 pt: Giallo per diop , in ritardo su De Falco. Primo ammonito del match.

38 pt: 2-1 Vicenza. Da calcio d’angolo Arma colpisce solo ma il tocco decisivo è quello di Laurenti che da un metro porta in vantaggio i veneti.

39 pt: ammonito Bianchi N, fallo al limite dell’area e punizione per Lazzari, che calcia centrale e debole.

44 pt: Gennari salva su Arma, concedendo solamente un angolo.

Fine primo tempo dallo stadio Romeo Menti con il vantaggio della squadra di casa per 2-1. Primi 20 minuti di una buona Vis, che è passata subito in vantaggio con Lazzari assistito da Petrucci, il più attivo dei biancorossi. Il Vicenza alla lunga è venuto fuori con qualità e precisione in mezzo al campo, con De Falco tra i migliori. I 2 goal passano dai piedi di un cinico Arma, tra i più brillanti insieme a Giacomelli.

SI RIPARTE:

48: Prova De Falco a piazzarla sotto l’incrocio, palla fuori di un soffio.

53: Ammonito Buonocunto per un’entrata in ritardo a centrocampo.

53: Primo cambio Vicenza, problemi per Bizzotto(C) che lascia il campo a Bonetto.

54: Tomei in uscita si lascia sfuggire il pallone, ma rimedia con ottimi riflessi bloccando la conclusione di Arma.

56: Tre cambi per Colucci escono Hadziosmanovic, Buonocunto e Petrucci per Olcese, Botta e Balde.

57: Vis con il 4-2-4. Giacomelli viene ammonito per un fallo da dietro su Marchi. Punizione dai 40 per i biancorossi.

59: Terzo giallo per il Vicenza, sanzionato Salvi per un fallo su Paoli.

61: Arma lotta in mezzo a tre difensori scarica per Laurenti che serve Giacomelli tutto solo davanti a Tomei. Il portiere è miracoloso di piede e salva il risultato.

62: Escono  Bianchi N. e Laurenti per i padroni di casa, per far spazio a Zonta e Curcio.

67: Buona azione offensiva della Vis, Diop protegge bene in area ma Botta svirgola lateralmente.

70: Ammonito Marchi, per un contrasto sulla fascia destra. Il numero 27 sta giocando da terzino dopo la sostituzione di Hadziosmanovic.

76: Ammonito Bonetto per fallo su Diop. Altri due cambi per il Vicenza, escono Arma e Giacomelli per Rover e Maistrello. Vis che inserisce Tessiore per Lazzari.

80: Diop ci prova di testa, da calcio d’angolo. Buon tempismo ma precisione non sufficiente.

82: Ultimo cambio Vis Pesaro, Gennari lascia spazio a Di Nardo. Vis che prova il tutto per tutto.

86: Giallo per Tessiore, brutto il fallo da dietro a centrocampo.

87: Forcing Vis, ultimi minuti a disposizione per trovare il pari.

89: Occasione Vicenza per chiuderla, Tomei buca in uscita ma Maistrello non riesce a trovare il tocco vincente.

90: 3 minuti di recupero

91: Di Nardo ha la grande occasione per pareggiare ma piazza debolmente e Grandi riesce a bloccare.

Finisce qui, il Vicenza vince per la prima volta in casa nella stagione, di fronte quasi 9000 persone. 2-1 il risultato finale.

Riccardo Damiani

per SoloVisPesaro.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome