La Vis Pesaro vicina a un giovane della Sampdoria: Leonardo Benedetti

0
Leonardo Benedetti, mezzala della Sampdoria classe 2000 (crediti foto UC Sampdoria)

Indiscrezioni di mercato, confermate dal direttore sportivo Claudio Crespini e anche da Genova, danno in dirittura d’arrivo l’affare Vis Pesaro-Sampdoria. Il giovane talentino Leonardo Benedetti, classe 2000, attualmente allo Spezia in serie B, sarebbe pronto a fare le valigie per trasferirsi in prestito.

Di ruolo mediano o mezzala, Benedetti è nato a La Spezia ed è cresciuto tra la società bianconera e quella della Sampdoria, prima di essere prelevato dai blucerchiati per un cifra intorno a 1 milione di euro. Per lui in stagione solo 9 minuti in serie B, da subentrato, nella partita casalinga contro il Perugia.

La Sampdoria sembra intenzionata a mandarlo in serie C per farlo maturare e la Vis Pesaro ha dimostrato subito un grande interesse. Benedetti ha già avuto come allenatore Simone Pavan la scorsa stagione nella Primavera della Sampdoria, dove disputò 23 gare e segnò 3 reti contro Juventus, Inter e Udinese. Ha quindi condiviso lo spogliatoio con Ejjaki, Campeol e Farabegoli. Molto bravo ad inserirsi, è un giovane che fa dell’equilibrio la sua arma migliore. Nel weekend l’affare potrebbe concludersi.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome