Una solida Vis Pesaro supera il Cesena (1-0). La decide uno strepitoso Flavio Lazzari

0

Un inizio di anno al meglio per la Vis Pesaro, che cinicamente strappa 3 punti d’oro al  “Tonino Benelli” contro un ottimo Cesena. Partita decisa soprattutto nel primo tempo, quando al 21′ Lazzari si inventa da solo la rete che ha permesso alla Vis di portare a casa il bottino pieno. Puggioni strepitoso a salvare il risultato in almeno due occasioni. Bene i debuttanti Marcheggiani, Nava e De Feo. RIVIVI IL LIVE DEL MATCH

CRONACA DEL SECONDO TEMPO

45’+5- FINISCE QUI, VIS CHE BATTE IL CESENA E ARRIVA A 22 PUNTI IN CLASSIFICA. ANNO INIZIATO NEL MIGLIORE DEI MODI PER I BIANCOROSSI. DECISIVI SU TUTTI PUGGIONI E LAZZARI

45+4′- Puggioni ancora sublime. Agguanta in presa e concede secondi preziosi

45’+1- OCCASIONISSIMA PER DE FEO! Il fantasista biancorosso si invola a tu per tu con il  portiere dopo un buon dribbling ma la conclusione viene parata da Marson

45′- Saranno 5 i minuti di recupero

43′-Ammonito Nava per perdita di tempo

42′- Cambio Cesena, fuori Maddaloni dentro Zecca

40′- GENNARI COME UN PORTIERE! Il difensore biancorosso si immola e salva di testa la conclusione a botta sicura la conclusione di Rosaia

39′- Ancora Puggioni, che respinge il tiro da fuori di Butic e concede corner

34′- Ammonito Maddaloni per un fallo su Marcheggiani davanti alla panchina di Simone Pavan. Gioco fermo e sanitari in campo

29′- Qualche problema per Gennari che è costretto ad abbandonare momentaneamente il terreno di gioco. Rientra dopo poco, può continuare

27′- Primi cambi per il Cesena: escono de Feudis e Russini per Zerbin e Rosaia

25′- Due gialli uno per parte. Prima De Feudis per un fallo su Nava, poi tocca a capitan Paoli che spende il cartellino per sventare un contropiede

24′- Vis che adesso soffre l’impeto del Cesena che si riversa costantemente nella metà campo pesarese

20′- Partita che adesso è tutta sull’agonismo e i duelli a centrocampo

15′- Ancora Puggioni. Para a terra la conclusione di Zampano

11′- Doppio cambio Vis: esce Pannitteri per De Feo e Lazzari per Misin

10′- Ancora Cesena pericoloso in area biancorossa, ma la difesa contiene e concede il corner. Sugli sviluppi la Vis riesce a liberare

7′- Tessiore prova a sfondare sulla sinistra ma finisce per commettere fallo

4′- Ci prova Borrello dalla destra a giro. Palla che per poco non finisce in rimessa laterale

1′-Parte subito forte il Cesena che tira in porta con Valeri. Blocca un ottimo Puggioni

CRONACA DEL PRIMO TEMPO

45′- Dopo un minuto di recupero il direttore di gara manda le squadre negli spogliatoi. Fine primo tempo: 1-0

44′- Ammoniti Tessiore e Franco per lo scambio di carinerie sotto la Prato

43′- Botta si fa male e si accascia. Accenno di rissa in mezzo al campo. Botta è costretto ad uscire, al suo posto Gabbani

41′- PUGGIONI SUPERMAN! Con i piedi salva sulla linea la conclusione di Valeri al limite dell’area piccola

40′- Marcheggiani ci prova da dentro l’area. Ottimo cross dalla sinistra di Tessiore, il numero 32 stoppa e si gira sul sinistro. Palla che esce larga sulla destra

37′- Nava da due passi spara alto!!! Il neo esterno biancorosso si divora il raddoppio dopo la sponda aerea di Marcheggiani

36′- Partita che adesso si gioca in spazi stretti in mezzo al campo, brava la Vis ad uscire palla al piede

32′- Gennari di esperienza subisce un fallo da Russini in mezzo al campo e fa respirare i biancorossi

28′- Puggioni in due tempi agguanta in presa il tiro di Borrello

25′- Marcheggiani si accascia in mezzo al campo, Botta è costretto al fallo per evitare il contropiede cesenate. Nulla di grave per il neo attaccante biancorosso

24′- Cesena che riprova a farsi vedere sugli esterni, ma Puggioni blocca un cross dalla sinistra. Il Benelli è un inferno, tifosi scatenati adesso

20′- RIGORE PER LA VIS PESARO, FLAVIO LAZZARI COME UN FULMINE. Il numero dieci prende il penalty dopo uno scatto fulmineo. Lascia sul posto Ciofi e viene steso da Maddaloni. Poi trasforma spiazzando il portiere Marson. E’ 1-0 al Benelli

18′- Ancora Cesena che spinge sugli esterni, ma questa volta Zampano viene colto in fuorigioco

14′- Miracolo di Puggioni su Butic da due passi! Il Cesena sfonda sulla sinistra e il portiere biancorosso leva il colpo di testa dalla rete con un intervento plastico

12′- Tessiore leva le castagne dal fuoco in area Vis, Puggioni prova ad evitare l’angolo ma non ci riesce. Primo corner della gara per i bianconeri

8′- Bel gioco di gambe di Flavio Lazzari che si libera sulla trequarti e tira. La conclusione viene respinta e sulla ribattuta Pannitteri è in fuorigioco

6′- Ancora Marcheggiani, che però questa volta commette fallo nell’area di rigore cesenate

3′- Marcheggiani fa a sportellate in mezzo al campo, subito primo fallo guadagnato

1′- Partiti, Vis che attacca da sinistra verso destra. Subito biancorossi davanti

FORMAZIONI

Gli 11 biancorossi in campo

VIS PESARO (3-4-3)

Puggioni; Gennari, Farabegoli, Lelj; Nava, Botta, Paoli, Tessiore; Lazzari, Marcheggiani, Pannitteri. All.Simone Pavan.

A disposizione: Bianchini, Gabbani, Romei, Gomes Ricciulli, Di Nardo, Misin, Adorni, Ejjaki, Tascini, Malec, De Feo. 

CESENA (3-4-3)

Marson; Ciofi, Maddalloni, Sabato; Zampano, Franco, De Feudis, Valeri; Borello, Butic, Russini. All. Francesco Modesto. 

Agliardi, Stefanelli, Giraudo, Rosaia, Brignani, Franchini, Pantaleoni, Zecca, Zerbin, Cortesi, Capellini.

Reti: 21′ Lazzari (rig)

Ammoniti: Tessiore, Paoli, Nava (V), Franco, Maddaloni, De Feudis, Modesto (C)

Espulsi:

Arbitro: Luciani di Roma 1 (Ravera-Moroni)

Note: recupero (+1); angoli (0-5);

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome