L’Under 17 della Vis perde contro il Liverpool e i danesi del Lyngby

0
Rosa e staff dell'Under 17 (crediti ? Vis Pesaro 1898)

Si è concluso con due sconfitte il doppio impegno internazionale dell’Under 17 della Vis Pesaro che ha perso 2-0 contro il Liverpool e 1-0 contro i danesi del Lyngby Boldklub. In entrambe le gare la squadra allenata da Andrea Vangelista non è riuscita a segnare. I giovani biancorossi hanno però dimostrato una grande grinta, un’ottima tenuta difensiva e tanto carisma.

Il tecnico dell’Under 17 ha scambiato diverse battute a fine gara con Daniele Galloppa, ex giocatore di Siena e Parma e la stagione scorsa allenatore del Santarcangelo in serie D. Galloppa ha guardato le due gare disputate dalla Vis e poi ha parlato di tattica con mister Vangelista. Come vi abbiamo anticipato per Galloppa è pronto un ruolo all’interno del settore giovanile biancorosso.

Le due gare si sono giocate tra il nuovo manto dello Stadio Giorgio Calbi di Cattolica e il campo supplementare. I due impianti di gioco hanno ospitato tra martedì e mercoledì otto squadre nel mini-torneo organizzato della Ferretti Sport e della Sportland Travel, con il patrocinio del Comune di Cattolica.

Sono arrivati in Romagna i giovani inglesi di Liverpool e Bournemouth, squadre della Premier League, del Luton Town della Championship e gli under 17 del Lyngby, squadra della Superligaen, la serie A della Danimarca.

Quattro anche le società italiane: oltre la Vis Pesaro, hanno partecipato alla manifestazione gli allievi dell’Alma Juventus Fano, della Sammaurese e del Rimini. Nel girone della Vis Pesaro hanno passato il turno Liverpool e Lingby, nell’altro Luton Town e Bournemouth. La gara tra i biancorossi e il Fano non si è disputata.

Ma il derby “dei grandi”, il numero 100 della storia, si giocherà e tutto il popolo pesarese freme. Oltre 550 tifosi saranno a Fano per seguire la squadra allenata da Simone Pavan.

Liverpool-Vis 2-0
Lingby Vis Pesaro 1-0

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome