Marchi: “Ora lottare fino all’ultimo minuto dell’ultima partita”

0
carpi-vis pesaro marchi
foto Vis Pesaro 1898

Le parole di Ettore Marchi nel post Vis Pesaro-Fermana 1-1. Per lui quarta rete in campionato con la maglia biancorossa.

 

“C’E’ DA LOTTARE FINO ALL’ULTIMO MINITO DELL’ULTIMA PARTITA” – “C’è rammarico perché eravamo vicini, anche se la vittoria non avrebbe certificato la salvezza. C’è da lottare fino all’ultimo minuto dell’ultima partita, consapevoli che ci siamo, siamo in partita, abbiamo riscattato la brutta sconfitta di Arezzo. Abbiamo tenuto le distanze con una partita in meno.”

UN PAREGGIO PIENO DI RAMMARICO – “Questi sono momenti di campionato particolari, c’è l’attenzione a mille. Purtroppo c’è stato un tiro, un rimpallo e la palla è rimasta di nuovo lì. Il rammarico c’è perché eravamo riusciti ad andare in vantaggio e quindi dispiace.”

PRIMA RETE CASALINGA – “Speravo che potesse portare tre punti. Sono contento perché avevo anche io voglia di segnare in casa. Però la squadra viene prima di tutto, quindi dobbiamo cercare di portare a casa l’obiettivo.”

PRIMA MANTOVA, POI SUDTIROL – “Oggi l’Arezzo ha pareggiato al 97′: prima delle partite si fanno calcoli che poi svengono smentiti. Bisogna giocare sapendo che sono partite difficili ma alla portata, e affrontarle una alla volta. Adesso pensiamo al Mantova, poi vedremo quella che sarà la classifica.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome