Mercato, De Feo molto vicino alla Vis Pesaro. Grandolfo attira offerte

0
De Feo
L'attaccante classe '94 Gianmarco De Feo con la maglia della Lucchese (foto Gazzetta Lucchese)

Il mercato della Vis Pesaro non si ferma neanche alla vigilia di Natale. Ma prosegue con trattative e accordi per sistemare il reparto offensivo. Come ampiamente scritto nei giorni scorsi, la dirigenza biancorossa è al lavoro per puntellare il parco attaccanti, con entrate e uscite.

Di oggi la notizia di un’improvvisa accelerata su Gianmarco De Feo. Attaccante classe 1994, svincolato dall’Ascoli una settimana fa. Su di lui c’è l’interesse anche di Imolese e Cesena ma i biancorossi sono già ad una fase avanzata delle trattative. L’obiettivo è quello di portare il centravanti scuola Milan alla corte di Simone Pavan già dal primo giorno di allenamento. Il 2 gennaio, data in cui si aprirà ufficialmente la sessione invernale di calciomercato. In questa direzione ci sono arrivate importanti conferme, che sembrano far intuire la fumata bianca per il secondo colpo in entrata dopo Puggioni.

Chi invece ha su di sé gli occhi di varie squadre è Francesco Grandolfo, arrivato in estate dalla Virtus Verona. Per lui due le reti segnate in questa prima parte di stagione con la maglia della Vis Pesaro, il Piacenza lo vorrebbe come vice Paponi considerando anche la partenza di Cacia. Situazione in sviluppo, che potrebbe culminare con la partenza dopo soli 6 mesi dell’attaccante ex Bari e Chievo. Che ha lasciato negli occhi dei tifosi dei bei ricordi, come le reti contro Samb e Arzignano valse complessivamente 6 punti. Oltre al lavoro di sacrificio costante, la qualità che è più venuta fuori nella sua esperienza pesarese.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome