Mercato: Di Nardo firma con la Lucchese, Carta diretto in Serie D

0
Vis Pesaro, è tempo di derby coi cugini dell'Alma Juventus Fano
I pesaresi in trasferta a Fano la scorsa stagione (foto Vis Pesaro 1898)

Sette giorni caldi. Un mercato ancora lontano dalla sua conclusione. Qualche ritocco, specialmente in uscita. Ancora tanto lavoro per il ds dei biancorossi Claudio Crespini, alle prese con un mercato che ha già portato in dote elementi del calibro di Guidone e Voltan. Da segnalare la partenza dell’attaccante classe ’98 Antonio Di Nardo, oggi atteso in Toscana per la firma del contratto che lo legherà alla Lucchese, compagine inserita nel girone A di Serie C. Per il giocatore partenopeo di proprietà della Sampdoria una partenza necessaria per ritrovare continuità di gioco e rendimento, dopo le sole 3 presenze in stagione con la maglia biancorossa.

Ibourahima Balde (crediti: Vis Pesaro 1898)

Possibile stop per Ibourahima Balde. Il giocatore spagnolo oggi è a Milano per un consulto medico dagli specialisti dell’Inter. Obiettivo: cercare di trovare la soluzione a un problema fisico non ben definito. Nel caso in cui si rendesse necessaria l’operazione, i biancorossi correrebbero ai ripari con un pari ruolo under, forse direttamente dalla Sampdoria. Staremo a vedere.

Ivan Buoncunto (crediti: Vis Pesaro 1898)

Partenza bloccata per Ivan Buonocunto. Il trequartista dei biancorossi, reduce dalla vittoria del campionato di Serie D, sarebbe teoricamente proiettato altrove dopo aver trovato poco spazio in questa prima parte di campionato. Attenzione però: dopo la parentesi in Champions League coi sammarinesi de La Fiorita e il tesseramento in Serie C con la Vis Pesaro, impossibile per lui accasarsi in una terza realtà, con le norme in questo senso molto rigide.

Stefano Rossoni (crediti: Vis Pesaro 1898)

Rimarrà a Pesaro il terzino scuola Vis Stefano Rossoni, voluto fortemente dal Santarcangelo (Serie D gir.F) ma che la società di via Simoncelli ha preferito trattenere in rosa in vista della seconda parte di stagione.

Ignazio Carta (crediti: Vis Pesaro 1898)

Capitolo Ignazio Carta. Appena svincolatosi dopo essere rimasto per mesi ai margini della rosa di Colucci, il centrocampista cagliaritano sarebbe vicino all’approdo in Serie D. Su di lui ci sarebbero Sangiustese e Montegiorgio, coi fermani in pole per assicurarsene le prestazioni.

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome