Mercato Vis: Voltan è blindato, domani incontro per Benedetti

0
Davide Voltan con la sciarpa della Vis Pesaro.

Nuova settimana, nuove mosse sul mercato per la Vis Pesaro 1898. Se la squadra, agli ordini del tecnico Simone Pavan, si allena sul campo già da ieri in vista del match di sabato a San Benedetto, gli uomini-mercato biancorossi non stanno fermi e cercano di concludere l’ultimo colpo di mercato in entrata, che corrisponde al nome di Leonardo Benedetti. In più sono arrivati apprezzamenti per Davide Voltan anche da un club di B, ma la risposta è stata sempre la stessa.

Voltan non si muove, almeno fino a giugno. Il fantasista biancorosso ha un contratto che lo lega alla Vis Pesaro fino al 2021, la società non ha intenzione di indebolirsi in questa fase delicata della stagione. Privarsi troppo a cuor leggero del protagonista del girone di andata, 5 gol per lui, potrebbe essere un errore che a Pesaro non vogliono rischiare di commettere. La sua mancata convocazione, in occasione della vittoria contro il Cesena, aveva insospettito qualcuno. Ma in questo caso il mercato non c’entra, Voltan è fermo ai box per un infortunio muscolare e molto probabilmente salterà anche la partita di San Benedetto. Contando di recuperarlo per Bolzano, nel turno infrasettimanale di settimana prossima.

La situazione per Benedetti: domani biancorossi a Milano

Leonardo Benedetti è da ormai una settimana promesso sposo della Vis Pesaro. Sarebbe dovuto arrivare già oggi, ma da quello che abbiamo raccolto domani pomeriggio i direttori biancorossi saranno a Milano per un vertice con la Sampdoria. Al centro della questione proprio il prestito di Benedetti. L’ufficialità potrebbe arrivare già in serata, mentre per l’arrivo del calciatore a Pesaro la data più probabile è giovedì.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome