Modena-Vis Pesaro: per i tifosi biancorossi niente trasferta al “Braglia”

0
Modena
Lo stadio "Alberto Braglia" di Modena (crediti Rappo)

Modena-Vis Pesaro si giocherà con la presenza dei soli tifosi di casa. Questa la decisione della società emiliana, che in occasione del proprio debutto casalingo aprirà le porte del “Braglia” a 1000 spettatori. Sì, perché l’ordinanza firmata dal presidente della regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini ha consentito la riapertura contingentata degli stadi. Così almeno è stato per Parma e Sassuolo, rispettivamente contro Napoli e Cagliari. Domenica toccherà invece anche agli emiliani, i quali hanno deciso di ripartire il migliaio di posti a disposizione tra i 200 degli sponsor e gli 800 dei tifosi di casa. Esclusi dal conteggio sono appunto i supporter biancorossi. Unica momentanea certezza nel mare di ipotesi. Tra queste, la possibilità che si possa pervenire ad una riapertura in percentuale sulla capienza totale: un dato non da poco, se si considera che la capienza del “Braglia” è di 20.507 spettatori.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome