Padova-Vis Pesaro, le probabili formazioni. Ore 15:00 si parte

0
Lo Stadio Euganeo di Padova, inaugurato nel 1994 (crediti foto Passione Biancoscudata)

Una sfida difficile, ma non impossibile. Due squadre che dovranno fare a meno di diversi giocatori. Vis Pesaro senza tanti titolari come De Feo, Pannitteri, Lazzari e Botta su tutti. Ma anche il Padova allenato da Andrea Mandorlini, subentrato a Salvatore Sullo, non potrà contare su Castiglia, Hallfreddson, Baraye e Fazzi. A mercato terminato, le due squadre si affrontano con obiettivi totalmente diversi.

I biancoscudati, nella settimana del 110° anniversario dalla nascita, devono tentare la scalata al primo posto occupato prima del Vicenza. La Vis di Pavan invece deve puntare alla salvezza, cercando di ottenerla il prima possibile. Guardando alle spalle, l’anticipo di ieri sera tra Imolese e Ravenna è terminato 1-1.

Fischio d’inizio alle 15:00. Dirige Daniele Virgilio di Trapani (De Pasquale-Fraggetta). Diretta testuale e interviste del dopo gara su Solo Vis Pesaro, sito webpagina Facebook e canale Instagram.

PADOVA (4-3-3) Minelli, Rondanini, Kresic, Andelkovic, Pelagatti (Frascatore); Mandorlini, Ronaldo, Buglio (Germano); Santini, Litteri (Zecca), Nicastro

VIS PESARO (3-4-3) Puggioni, Gennari, Lelj, Farabegoli; Nava, Paoli, Misin (Gabbani), Tessiore; Di Nardo, Marcheggiani, Voltan

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome