Playoff Serie C: Juve U23-Padova, Potenza-Triestina e Carpi-Alessandria

0
I playoff di Serie C entrano nel vivo

La fase nazionale dei playoff di Serie C è pronta a partire. La Lega Pro ha sorteggiato questa mattina le cinque sfide che fanno entrare nel vivo la scalata alla quarta promozione in Serie B. E le squadre ancora impegnate del girone della Vis Pesaro, il B, sono tre: il Padova di Mandorlini che ieri ha eliminato la Feralpisalò grazie al sontuoso gol di Ronaldo, la Triestina, reduce da un grande 0-1 sul campo Bressanone – e non Druso – del Sudtirol, e la new entry Carpi, allenata dell’ex biancorosso Riolfo. Proprio in Emilia giocano  Rossoni e Carta, vecchie conoscenze della Vis, pronti a tornare in campo dopo circa cinque mesi (l’ultima loro partita risale al 16 febbraio, una settimana prima dello stop definitivo della Serie C).

SI GIOCA IN GARA UNICA GIOVEDÌ

Juventus U23Padova, CarpiAlessandria, MonopoliTernana, PotenzaTriestina e RenateNovara. Sono queste le cinque sfide che si giocheranno giovedì 9 luglio in gara unica, in casa della testa di serie. Rispettivamente: Carpi, Monopoli e Renate per il terzo posto ottenuto in classifica, la Juventus U23 che ha vinto la Coppa Italia di Serie C e il Potenza essendo la miglior classificata delle promosse dal turno precedente dei playoff, conclusosi ieri.

951 chilometri dovrà percorrere la Triestina per raggiungere la Basilicata, con due soli giorni a disposizione per organizzare la trasferta. Per gli alabardati si prospetta una sfida complicatissima. Il Carpi invece riceverà l’Alessandria, qualificatasi al turno nazionale (ottavi dei playoff) dopo la vittoria di ieri per 3-2 contro il Siena.

Altra lunga trasferta (ma nulla a che vedere con quella della Triestina) per la Ternana che dovrà percorrere 550 chilometri per affrontare il Monopoli. Le due squadre si sono già affrontate in campionato: 0-2 all’andata nella sfida giocata in Umbria, pareggio a reti bianche nel ritorno in terra pugliese. “Nemici” in casa sono anche Renate e Novara, entrambe del girone A: per loro in campionato solo la sfida d’andata, terminata 1-1.

La gara che chiude gli ottavi dei playoff di Serie C è Juventus U23-Padova, un match sulla carta equilibrato con di fronte due rose totalmente diverse: la gioventù bianconera e l’esperienza e la storia del Padova. Le cinque vincenti verranno sorteggiate venerdì 10 luglio, in compagnia delle seconde classificate (Carrarese, Reggiana e Bari), per decretare le sfide dei quarti di finale, in programma lunedì 13 luglio. La conclusione della Serie C è entrata nel vivo. Chi vincerà volerà in B in compagnia delle già promosse Monza, Vicenza e Reggina.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome