Pre Feralpisalò, Colucci: “Per noi domani è come se fosse un derby. Dobbiamo ripartire dalla prestazione di Ravenna”

0

Ecco le parole di mister Leonardo Colucci alla vigilia di Vis Pesaro-Feralpisalò, in programma domani alle 14:30 (cronaca live su Solo Vis Pesaro). In fondo i convocati.

 

Sulla settimana della squadra in vista del match di domani: “Arriviamo a questa partita come per tutte le altre. Durante la settimana ci siamo allenati bene. Le immagini della partita col Ravenna non le ho fatte vedere. Chiaro è che ci sono sempre aspetti da correggere. Domani giocheremo con una delle candidate al salto di categoria. La Feralpisalò di Toscano è forte, organizzata, fisica e con elementi importanti. Dovremo fare una grandissima prestazione sotto l’aspetto dell’attenzione: al minimo spazio loro ti possono fare male. I ragazzi sanno che c’è grande rispetto nei loro confronti. Dal canto nostro dobbiamo ripartire da quanto di buono abbiamo fatto a Ravenna, forse una delle nostre migliori partite. Non sempre il risultato ti premia. Sabato la palla non voleva entrare”.

Su mister Toscano, Caracciolo e gli altri senatori gardesani: “Noi allenatori siamo degli artigiani a tutti gli effetti: Mimmo Toscano in questo senso è molto bravo. Su Caracciolo posso dire che si è messo in discussione. È una figura importante nello spogliatoio e in allenamento. Giocatori come lui li paragono a maestre d’asilo, che guidano la fila dei bambini che si tengono per mano. Elementi come lui aiutano e trascinano gli altri: il capo conduce con la parola, il leader con l’esempio. Per quanto riguarda gli altri, con Canini ho giocato a Cagliari. Da avversario invece mi sono confrontato con Pesce e Legati”.

Sulla formazione in campo: “Gli undici in campo domani non saranno in funzione della gara di martedì. Per noi domani è come se fosse un derby. Se dicessi diversamente contraddirei quello che dico ogni giorno ai miei ragazzi”.

Sull’infermeria: “Su Lazzari sapete tutto (leggi qui). Ivan si sta curando a Genova. Di Nardo è ai box”.

 

I CONVOCATI

PORTIERI: 1 Tomei, 22 Bianchini, 12 Stefanelli

DIFENSORI: 2 Rossoni, 5 Gianola, 15 Pastor, 16 Romei, 17 Briganti, 21 Gennari 29 Rizzato, 30 Hadziosmanovic

CENTROCAMPISTI: 6 Paoli, 14 Botta, 20 Buonocunto, 23 Gabbani, 26 Sabattini, 27 Marchi, 28 Tessiore

ATTACCANTI: 7 Petrucci, 9 Diop, 11 Kirilov, 18 Cuomo, 24 Balde, 25 Olcese

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome