Primavera 3, biancorossi sconfitti a Perugia: è ancora primato in classifica

0
Primavera Perugia
Foto Roberto Settonce

Nella quarta giornata di campionato la Vis Pesaro di mister Alessandro Sandreani ha affrontato in trasferta il Perugia, formazione che è scesa per la prima volta in campo dopo uno stop causa Covid. La partita è stata equilibrata ma il Perugia è riuscito a conquistare il definitivo vantaggio grazie al goal di Mancino, che è costato ai vissini la prima sconfitta stagionale. La Vis Pesaro ha giocato un buonissimo match e ha avuto qualche occasione per sbloccarlo, come il colpo di testa di Rastelletti durante il primo tempo che è finito fuori di poco. Nonostante le possibilità i ragazzi non sono riusciti a portare a casa il pareggio. Davanti ha forse pesato l’assenza di capitan Gaudenzi, squalificato. Visti però i risultati degli altri scontri, la Vis Pesaro rimane comunque in testa alla classifica con 7 punti conquistati. Sabato 13 marzo, i biancorossi giocheranno in casa alle 14:30 contro il Matelica.

 

IL TABELLINO DI PERUGIA – VIS PESARO 1-0

Perugia: Baietti, Moccia, Menci, Pesciallo, Fabri, Darini, Maisto, Angori, Morina, Mancino, Lunghi.  All.: Formisano.

Vis Pesaro: Sodani, Paduano, Baruffi, Galeazzi, Ceccacci, Carnicelli, Morelli, Pierpaoli, Ciaroni, Morani, Rastelletti. All.: Sandreani.

Arbitro: Checcaglini di Perugia

Marcatori: 70′ Mancino (P)

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome