Primavera 3, il derby va alla Fermana. Ora fari puntati sul Gubbio

0
Primavera
Fermana-Vis Pesaro 1-0 (foto Vis Pesaro 1898)

Una sconfitta ingenerosa, maturata sull’unico tiro in porta dei canarini in tutti i 90′. La Primavera 3 biancorossa di mister Sandreani esce con le mani vuote del Comunale di Petritoli, dove la Fermana si è imposta per 1-0 nella penultima giornata del torneo. A decidere la gara la rete del numero 9 Sciamanda al 20′ del primo tempo. Eppure i biancorossi hanno tenuto in mano il pallino del gioco per tutto l’arco della gara, al netto del nervosismo in campo.

I vissini di fatto non hanno mai avuto l’occasione nitida per capitalizzare la mole di gioco creata. E però Gaudenzi e compagni hanno da recriminare al 10′, quando il direttore di gara non ha ravvisato un fallo da rigore sul classe 2004 Bento Da Silva. Nonostante il forcing finale, la Fermana è riuscita a mantenere il proprio fortino inviolato.

Gli altri match di giornata. Gubbio-Matelica 2-2, Sambenedettese-Perugia 0-2, Ternana-Teramo rinviata. Il prossimo turno: Vis Pesaro-Gubbio (match delicato per il quarto posto), AJ Fano-Fermana, Matelica-Sambenedettese, Perugia-Ternana. La classifica: Perugia 35, Teramo-Ternana 27, Gubbio 25, Vis Pesaro 24, Fermana 17, AJ Fano 16, Matelica 11, Sambenedettese 3.

 

IL TABELLINO DI FERMANA-VIS PESARO 1-0

FERMANA: Fatone, Diouan, Malara, Tarulli, Lorenzoni (Germani), Del Rosso (Marcaccio), Ley, Marini, Sciamanda (Bottoni), Santilli (Markiewicz), Fiorista (De Carolis). All. Mercanti

VIS PESARO: Sodani, Paduano, Masullo (Ciaroni), Sylla (Baruffi), Ceccacci, Carnicelli, Morelli (Bartolucci), Pierpaoli, Bento (Fiorani), Gaudenzi, Pizzagalli (Venerandi). All. Sandreani

Arbitro: Narcisi di San Benedetto del Tronto

Reti: 20′ Sciamanda

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome