Primo giorno di allenamento pesarese

0

La Vis Pesaro ha ripreso gli allenamenti quest’oggi (31/07) presso il campo supplementare del Tonino Benelli, agli ordini di mister Colucci e del suo vice Gianni Migliorini, molto partecipe nello svolgimento della seduta.

Squadra non ancora al completo visto le assenze per problemi muscolari del pesarese Rossoni e di Stefano Botta, impegnati nello svolgimento di piccoli lavori fisici ai bordi del campo di gioco sintetico; e ancora in attesa dell’arrivo di un portiere visto che Pisciolini, sino ad ora in prova, oggi non era presente. Proseguono i contatti con la Sampdoria per Tozzo e Falcone. Riguardo la situazione Ivan le parti continuano a dialogare con il mese caldo di agosto alle porte.

Dopo un lavoro iniziale di richiamo con attività di core stability, la squadra ha svolto esercizi ad alta intensità con il pallone, prima con possessi suddivisi in due gruppi, e poi ricongiungendo il tutto in una partitella su circa 50 metri di campo. Il lavoro fisico di inizio terza settimana di preparazione è stato svolto all’interno del manto erboso del Tonino Benelli, con tanti tifosi presenti, curiosi della nuova Vis stagione 2018-2019.

Continueranno gli allenamenti per tutta la settimana alle 18.00, con rifinitura sabato e prima partita ufficiale dell’annata domenica 5 agosto presso lo stadio Pietro Bardetti di Gubbio (ore 20.30), dove si svolgerà l’incontro Gubbio-Vis Pesaro di Coppa Italia Serie C girone F (riposa l’Alma Juventus Fano).

Redazione SoloVisPesaro

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome