Ravenna-Vis Pesaro, probabili formazioni. Sperano Ngissah e Bastianello

0
Bismark Ngissah
Bismark Ngissah (foto Vis Pesaro 1898)

Non c’è tempo per fermarsi, respirare e analizzare gli errori con la dovuta calma. Il campionato chiama già di mercoledì e porrà la Vis Pesaro dinnanzi all’insidiosa trasferta di Ravenna. Che poi, potrebbe anche non essere un male. Giocare tre giorni dopo la sfortunata sconfitta di Modena darà alla squadra di Galderisi la possibilità di riscattarsi subito, mettendo in cascina la prima vittoria della stagione.

Per provarci il tecnico biancorosso potrebbe mescolare un po’ le carte rispetto all’ultima uscita in terra emiliana. Non perché si sia andati incontro a una sconfitta – ha tenuto a precisarlo ieri Nanu -, ma per via dei tre impegni in sei giorni. La Vis Pesaro, infatti, tornerà in campo già sabato contro il Matelica. Intanto conta vincere stasera. Per farlo Galderisi potrebbe affidarsi a qualche over in più, specialmente in difesa, lanciando però dal primo minuto un under in porta.

Stando a quanto visto in questi giorni, Bastianello sembra in lizza per un posto da titolare tra i pali al posto di Puggioni. In difesa Lelj e Gennari dovrebbero trovare spazio dall’inizio, con Brignani e Stramaccioni che andrebbero ad accomodarsi in panchina. Il terzo centrale sarà con tutta probabilità Farabegoli. A centrocampo esiste un ballottaggio Eleuteri-Pezzi per un posto sulla fascia, con il primo che in caso giocherebbe a destra facendo scalare Nava sull’altro lato. Possibile conferma per il duo Gelonese- L. Benedetti al centro, mentre c’è tanta incertezza – almeno per chi, come noi, osserva da fuori – in attacco. La sensazione è che Bismark Ngissah possa giocarsi una maglia da titolare fino all’ultimo.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI RAVENNA-VIS PESARO

Il Ravenna, ancora fermo a zero punti, non dovrebbe cambiare niente rispetto alla sconfitta di domenica scorsa contro il Legnago. Ultima nota: si gioca a porte chiuse. Di seguito, le probabili formazioni di Ravenna-Vis Pesaro.

RAVENNA (4-3-3): Raspa; Shiba, Alari, Jidayi, Zanoni; Franchini, Papa, Bolis; Ferretti, Martignago, Sereni. A disp.: Salvatori, Antonini, Caidi, Cesprini, P. Marchi, Perri, Vanacore, Fiorani, Marozzi, Marra, De Grazia, Meli, Cossalter. All.: Giuseppe Magi.

VIS PESARO (3-4-1-2): Bastianello; Farabegoli, Lelj, Gennari; Nava, Gelonese, L. Benedetti, Pezzi (Eleuteri); D’Eramo; Ngissah (Marcheggiani), E. Marchi. A disp.: Puggioni, Stramaccioni, Brignani, Eleuteri, Ejjaki, Lazzari, De Feo, Marcheggiani, Cannavò, Blue, F. Benedetti. All.: Giuseppe Galderisi.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome