La Vis Pesaro sbanca San Benedetto e vince 0-1 con gol di De Feo

0
Gli oltre 150 tifosi arrivati a San Benedetto. Per loro una gioia enorme vincere 0-1 il derby

Il terzo risultato utile consecutivo, per la prima volta in stagione, è arrivato dopo la grandissima vittoria in trasferta sul campo della Sambenedettese. I biancorossi allenati da Simone Pavan hanno giocato da vera squadra soffrendo, faticando, difendendosi e sapendo colpire al momento giusto. Tre punti fondamentali in ottica salvezza con la squadra che vola 25, -3 dal decimo posto occupato dalla Virtus Verona che ha pareggiato 3-3 a Cesena. A decidere la sfida al Riviera delle Palme è l’ex Ascoli De Feo, arrivato nel mercato di gennaio e alla sua prima da titolare subito decisivo. Dribbling al portiere avversario Massolo e palla in rete sotto gli oltre 150 tifosi pesaresi a San Benedetto.

CRONACA SECONDO TEMPO

94′ CHE VITTORIA!!!!!! La Vis Pesaro di Pavan sbanca San Benedetto del Tronto per 0-1 grazie alla rete di De Feo

93′ molto bravo Ejjaki che recupera palla e si fa fare fallo. Ottimo secondo tempo del centrocampista della Vis. Ammonito Lelj per perdita di tempo. Sarà squalificato a Bolzano mercoledì contro il Sudtirol

91′ occasionissima Vis per chiuderla. Bravissimo Malec che trova un corridoio perfetto per Di Nardo che invece di servire nuovamente l’attaccante biancorosso calcia malamente

90′ ci saranno 4 minuti di recupero

87′ grande spunto di Tessiore che viene steso in area da Biondi ma il direttore non fischia il rigore

82′ cambiano Vis e Sambenedettese. Dentro Piredda per Gelonese nella squadra di casa, mentre Pavan inserisce Malec per uno stanchissimo De Feo

80′ SAMBENEDETTESE IN 10. Giocata di De Feo sulla destra, Di Pasquale entra in ritardo e si becca il secondo giallo

78′ VISSSSSSSS IN VANTAGGIOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!! De Feo la sblocca!!!!!!! Palla verticale di Ejjaki che serve De Feo in posizione regolare visto che la linea difensiva della Sambenedettese sale malissimo. Il neo biancorosso, alla sua prima da titolare, si mangia il campo aperto, supera in dribbling il portiere Massolo e deposita la palla in rete sotto il settore ospiti

75′ Vis tutta dietro la linea della palla con De Feo unica punta

71′ bruttissimo fallo di Di Pasquale ai danni di Di Nardo. Ammonito il difensore

70′ secondo cambio per la Vis. Entra Di Nardo, fuori Marcheggiani

65′ ammonito Ejjaki che rincorre Trillò e lo ferma

62′ cross dalla destra della Samb, si inserisce Frediani che stacca di testa ostacolato da Gennari. I due rimangono a terra

58′ primo cambio Vis. Dentro Misin, esce Lazzari, apparso in difficoltà nella ripresa. Cambio anche per la Samb: fuori l’ex Grandolfo, dentro Di Massimo

57′ calcio d’angolo Samb, stacca Di Pasquale con Puggioni che blocca

55′ Vis in difficoltà che si salva su una mischia grazie alla posizione di fuorigioco segnalata dal guardalinee

52′ Lazzari in questo inizio di secondo tempo sta perdendo tantissimi palloni con la Vis Pesaro che sta soffrendo

49′ sponda di Grandolfo per Frediani che spara altissimo da fuori area

46′ si riparte con la Samb che va al cross con Volpicelli. Tenta di colpirla Grandolfo che però riesce solo a sfiorarla. Palla fuori

CRONACA PRIMO TEMPO

45′ si chiude un primo tempo senza grandi occasioni per le due squadre. Partita spenta, con pochi spunti dei 22 giocatori

41′ ammonito Marcheggiani per simulazione dopo il contatto con Di Pasquale fuori area che sembrava esserci

40′ angolo per la Samb con Biondi che cerca continuamente il contatto con Lelj. L’arbitro lo vede e ammonisce il difensore della squadra di casa

39′ Trillò sulla sinistra punta De Feo che lo stende. Ammonito l’esterno della Vis Pesaro

35′ palla verticale di Ejjaki per l’inserimento di De Feo. Il giocatore della Vis nel contatto con Biondi cade a terra in area di rigore ma l’arbitro non ravvisa il fallo. Si riparte con il rinvio dal fondo

33′ primo ammonito del match Tessiore per l’intervento falloso sul numero 10 Volpicelli

28′ errore in uscita di Lazzari, Orlando ha lo spazio in ripartenza ma spreca tutto tirando male dalla distanza invece di servire Frediani

24′ palla verticale di Ejjaki per Lazzari che si gira e va al tiro con il mancino da fuori area. Blocca Massolo

20′ buona trama della Vis nella zona centrale del campo con Lazzari che trova Nava sulla corsia di destra. Cross rimpallato, primo calcio d’angolo Vis

16′ la Samb inizia a spingere sull’acceleratore. Buonissima chiusura di Paoli al centro dell’area sul cross di Volpicelli dalla destra

13′ fase spenta della partita. Le due squadre ancora si studiano e cercano di prendere le misure

8′ la Samb trova spazio sulla destra con Orlando. Tiro-cross del numero 20, Puggioni ci mette i pugni e la palla va in angolo

7′ giocata di Lazzari che ha iniziato bene la partita da esterno sinistro

4′ buono spunto di Frediani su palla verticale. Il centrocampista va al tiro, palla alta

SAMBENEDETTESE (4-3-3) Massolo, Rapisarda, Biondi, Di Pasquale, Trillò; Gelonese (82′ Piredda), Angiulli, Frediani; Volpicelli, Grandolfo (58′ Di Massimo), Orlando. Allenatore Paolo Montero. A DISPOSIZIONE: Fusco, Vento, Rango, Malandruccolo, Rea, Carillo, Bove, Piredda, Rocchi, Garofalo.

VIS PESARO (3-4-3) Puggioni, Gennari, Lelj, Farabegoli; Nava, Ejjaki, Paoli, Tessiore; De Feo (82′ Malec), Marcheggiani (70′ Di Nardo), Lazzari (58′ Misin). Allenatore Simone Pavan. A DISPOSIZIONE: Bianchini, Campeol, Romei, Adorni, Gabbani, Gomes Ricciulli, Tascini, Malec.

ARBITRO: Claudio Panettella di Gallarate (Abagnale-Regattieri).

AMMONITI: Tessiore, De Feo, Marcheggiani, Ejjaki (VIS), Biondi (SAM). ESPULSO Di Pasquale (SAM)

RETI: 78′ De Feo (VIS)

NOTE: Recupero, angoli 11-2

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome