Cosa c’è da sapere sulla Triestina di Carmine Gautieri

0
Gautieri Triestina
Il tecnico della Triestina Carmine Gautieri (crediti Vivicentro)

Blasone, tifo caloroso, qualità in ogni reparto. Così si auto accredita la Triestina, prossima avversaria dei Pavan boys nella 26a giornata di Serie C gir.B. Al “Nereo Rocco” (domenica, ore 15) i vissini proveranno a riscattare la sconfitta patita all’andata: in quel di Pantano non bastò il vantaggio iniziale di Paoli. Allora i biancorossi venivano dal pareggio di Vicenza. Sempre pareggio è stato domenica scorsa al “Tonino Benelli”. I rossoalabardati del tecnico partenopeo Carmine Gautieri si presentano in riva all’Adriatico con 34 punti in graduatoria (nono posto). Uno score, questo, frutto di 10 vittorie, 4 sconfitte e 11 pareggi. Se nelle ultime due partite sono arrivati altrettanti pareggi con Arzignano (2-2) e Virtus Verona (0-0), le precedenti vittorie con Cesena (4-1) e Piacenza (1-2) hanno permesso ai giuliani di mantenersi comunque in zona playoff. In verità quanto fatto si è rivelato ben al di sotto delle aspettative per un gruppo di assoluta qualità. A questo proposito la sessione invernale di mercato ha permesso a Gautieri di beneficiare di alcuni correttivi: tra questi spiccano i vari Lodi (Catania), Brivio (Chievo), Tartaglia (Novara), Signorini (Catanzaro), Laverone (Ascoli) e Sarno (Catania). Chi invece ha lasciato Trieste è il gruppo formato tra gli altri da Frascatore (Padova), Hidalgo (Sheffield Wednesday), Ferretti (Imolese) e Costantino (Bari).

A Trieste non saranno della partita gli squalificati Signorini e Mensah, così come il tecnico Gautieri, anche lui fermato dal Giudice Sportivo: al suo posto ecco il vice Princivalli. Assenti anche Malomo e Scruglio, entrambi infortunati. Ecco allora la probabile riconferma del 3-4-3 già visto al “Romeo Menti” contro l’Arzignano.

 

FORMAZIONE PREVISTA (3-4-3): Offredi; Formiconi, Cernuto, Lambrughi, Brivio; Maracchi, Lodi, Paulinho; Procaccio, Gomez, Gatto. All. Princivalli.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome