UN SUPER TOMEI REGALA IL PAREGGIO CONTRO LA CORAZZATA TERNANA: RIVIVI IL LIVE DELLA PARTITA

0

Ecco la cronaca del pareggio interno con la Ternana.

 

Un caldo pomeriggio a tutti i lettori di SoloVisPesaro! Oggi al Benelli arriva la Ternana, autentica corazzata del girone B di Serie C con velleità di ripescaggio in B. Ecco la cronaca della gara.

18.05 – Confermate le previsioni della vigilia: mister Colucci opta per un classico 4-3-3, confermando i nove undicesimi della sfida del Riviera delle Palme. Riconferma per Gianola al posto dell’infortunato Briganti. Rizzato la spunta su Boccioletti per la corsia di sinistra, Tessiore parte dalla panchina. Reparto avanzato nel segno di Petrucci, Diop e Lazzari. Le Fere di Di Canio, dal canto loro, scendono in campo con uno schieramento speculare, potendo contare sul pesante trio offensivo Nicastro-Marilungo-Furlan. Sorprende la presenza di Gasparetto in mezzo alla difesa, in sostituzione di Bergamelli Capitolo ballottaggi: Hristov vince su Fazio, Marilungo ha la meglio su Vantaggiato. L’ex Lazio Diakité convocato ma alle prese con affaticamento muscolare. Assenti gli acciaccati Pobega, Rivas e Butic.

18.08 – Sono poco meno di 500 i tifosi ternani giunti al “Tonino Benelli”.

18.15 – In campo Paolo Tagliavento, attuale club manager della Ternana.

18.19 – Le squadre hanno fatto rientro negli spogliatoi.

18.26 – Terreno di gioco costantemente innaffiato.

18.30 – PARTITI! Vis in completo biancorosso, Ternana in tipico rossoverde.

3′ – Ternana vicinissima al vantaggio! Cross dalla destra di Furlan, Marilungo intercetta e in estirada spedisce alto.

7′ – Match caldissimo. Tifoserie numerose e compatte. Tante le schermaglie verbali.

9′ – Occasionissima Vis! Punizione dal limite di Lazzari, deviazione della barriera ternana. Pallone che finisce a un soffio dalla porta di Iannarilli. Calcio d’angolo.

11′ – Tiro alto di Defendi. Ma un fuorigioco è stato segnalato in precedenza dal secondo assistente.

13′ – Non poco il timore reverenziale dei biancorossi. Poche ma decise ripartenze.

16′ – I rossoverdi tengono il pallino del gioco.

20′ – Punizione dal limite per la Ternana. Marchi commette fallo in corrispondenza del vertice basso dell’area su un lanciato Furlan. La conclusione successiva lascia a desiderare.

25′ – Gara in fase di stallo. I rossoverdi di De Canio provano a sfondare senza successo. I biancorossi contengono i danni e provano a imbastire gioco.

30′ – Angolo Ternana.

32′ – MIRACOLO DI TOMEI! Furlan punta Hadziosmanovic e crossa per la testa di Nicastro, che a due passi colpisce a botta sicura. Ma un superlativo Tomei devia in angolo con la mano di richiamo.

36′ – Botta di Salzano dai 30 metri, Tomei para con sicurezza.

39′ – Cambio forzato in casa Ternana: esce Altobelli (infortunio alla spalla), entra Fazio.

41′ – SECONDO MIRACOLO DI TOMEI! Colpo di reni PAZZESCO a deviare in angolo un colpo di testa di Marilungo, servito a sua volta da un ottimo Vives.

44′ – Momento difficile per i biancorossi. Sofferenza pura.

45′ – Rete della Ternana, ma è fuorigioco: Defendi colpisce di testa oltre il penultimo difendente.

45’+2′ – Dopo 2′ di recupero termina il primo tempo. 0-0.

46′ – Ripartiti! Doppio cambio in casa Vis: Briganti e Balde entrano in luogo di Gianola e Lazzari.

52′ – Tiro velleitario di Balde.

54′ – Attacco per ora asfittico, con un Diop poco efficace nella manovra. Difesa quadrata, centrocampo propositivo.

57′ – Azione insistita della Ternana. Cross dalla sinistra di Lopez per la testa di Marilungo. Gennari toglie le castagne dal fuoco.

61′ – Vis in avanti. Cross di Paoli di poco fuori misura.

65′ – Gara ancora bloccata.

67′ – Accenno di contropiede di Balde. La difesa ternana spazza via.

68′ – Tiro dai 25 metri di Diop. Iannarilli para con sicurezza.

72′ – Triplo cambio per la Ternana: Furlan-Frediani, Marilungo-Butic, Nicastro- Vantaggiato. Ora è 4-4-2.

75′ – Terza sostituzione in casa Vis: esce Petrucci, entra Tessiore.

79′ – Le Fere cercano la via del vantaggio, ma la retroguardia vissina tiene botta.

80′ – Gara spigolosa. Numerosi i falli da entrambe le parti.

82′ – Ciabattata di Lopez su punizione dai 20 metri.

82′ – Quarto cambio in casa Vis: esce Rizzato, entra Boccioletti. Finiti i cambi per la regola dei tre periodi riservati alle sostituzioni.

85′ – Cross di Defendi, colpo di testa di Frediani che da due passi manda fuori.

86′ – Ternana: esce Defendi, entra Bifulco.

90′ – 4 minuti di recupero.

91′ – TERZO MIRACOLO DI TOMEI! Parata alla Buffon su inzuccata di Butic.

92′ – Vis che prova a contenere. Un pareggio che varrebbe come una vittoria.

94′ – E’ FINITA! UNO 0-0 PER NULLA FACILE E SCONTATO. BIANCOROSSI CAPACI DI SOFFRIRE CONTRO UNA CORAZZATA COME LA TERNANA.

 

 

 

VIS PESARO (4-3-3)

Tomei; Hadziosmanovic, Gennari, Gianola (Briganti al 46′), Rizzato (Boccioletti all’82’); Marchi, Paoli, Buonocunto; Petrucci (Tessiore al 75′), Diop, Lazzari (Balde al 46′). A disposizione: Bianchini, Rossoni, Boccioletti, Pastor, Romei, Cuomo, Di Nardo, Olcese, Sabattini. All. Colucci

TERNANA (4-3-3)

Iannarilli; Defendi (Bifulco al 76′), Hristov, Gasparetto, Lopez; Altobelli (Fazio al 39′), Vives, Salzano; Nicastro (Vantaggiato al 72′), Marilungo (Butic al 72′), Furlan (Frediani al 72′). A disposizione: Vitali, Gagno, Diakitè, Callegari, Giraudo, Bergamelli. All. De Canio

 

Arbitro: Moriconi di Roma 2

Note: recupero 2’+4′; angoli 3-7; spettatori 2100 circa (400 ternani), terreno di gioco in discrete condizioni; cielo terso, serata fresca, vento assente

 

 

Riccardo Spendolini

per SoloVisPesaro

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome