I 4032 chilometri del tifo: da Fano a Trieste, tutte le 19 trasferte

0
Vis Pesaro
Un centinaio di tifosi biancorossi a Teramo (crediti foto Vis Pesaro 1898)

4032 km. Tradotto: Pesaro-Vilnius (Lituania) andata e ritorno, con un avanzo di qualche migliaio di metri. Questi i chilometri che la Vis Pesaro e i suoi tifosi dovranno affrontare a partire dal 25 agosto prossimo. Di cui 2169 nel solo girone di andata. Il primato della trasferta più corta spetta ancora a Fano, coi suoi 13 km. Poi Rimini (42 km), Cesena (71 km), Gubbio (88 km) e Ravenna (99 km). La doppia cifra si raggiunge con Imola (119 km), fino ad arrivare ai 445 km da macinare per la sfida del “Nereo Rocco” contro la Triestina. Identico chilometraggio invece per le sfide con LR Vicenza e il neopromosso Arzignano Valchiampo (297 km): le due squadre nella stagione che verrà condivideranno il “Romeo Menti” di Vicenza.

 

Le trasferte della Vis Pesaro, in ordine crescente di chilometraggio (conteggiato il solo viaggio di andata):

AJ Fano (23 ottobre 2019) – Fano: 13 km

Rimini (3 novembre 2019) – Rimini: 42 km

Cesena (1 settembre 2019) – Cesena: 71 km

Gubbio (15 marzo 2020) – Gubbio: 88 km

Ravenna (15 settembre 2019) – Ravenna: 99 km

Imolese (25 marzo 2020) – Imola: 119 km

Fermana (23 febbraio 2020) – Fermo: 136 km

Sambenedettese (19 gennaio 2019) – San Benedetto del Tronto: 157 km

Modena (1 dicembre 2019) – Modena: 193 km

Carpi (19 aprile 2020) – Carpi: 212 km

Reggio Audace (17 novembre 2019) – Reggio Emilia: 221 km

Padova (2 febbraio 2020) – Padova: 262 km

Virtus Verona (13 ottobre 2019) – Verona: 292 km

LR Vicenza (25 settembre 2019) – Vicenza: 297 km

Arzignano Valchiampo (5 aprile 2020) – Vicenza: 297 km

Piacenza (1 marzo 2020) – Piacenza: 304 km

Feralpisalò (15 dicembre 2019) – Salò: 354 km

Sudtirol (22 dicembre 2019) – Bolzano: 430 km

Triestina (16 febbraio 2020) – Trieste: 445 km

 

IL CALENDARIO DEI BIANCOROSSI GIORNATA PER GIORNATA

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome