UFFICIALE – Di Paola è della Vis Pesaro: contratto fino a giugno 2021

0
di paola
Di Paola è un nuovo giocatore della Vis Pesaro (foto: Vis Pesaro 1898)

Manuel Di Paola è ufficialmente della Vis Pesaro. Come avevamo già anticipato in questi ultimi giorni, la società ha virato verso il classe ’97 per il ruolo di regista in mezzo al campo. Preferito per età e caratteristiche alla pista Serrotti, sondata alla fine della scorsa settimana. Nato a Parma e cresciuto in un club giovanile affiliato alla Juventus, Di Paola era considerato un giovane in rampa di lancio ai tempi della Virtus Entella, squadra con la quale ha esordito in Serie B a 19 anni.

Piede educato, acume tattico, e non tantissima fortuna. Questo il suo identikit in sintesi. Curriculum che ha spinto la Vis a pazientare un po’ prima di tesserarlo definitivamente. Alla fine, dopo quasi una settimana in prova, è arrivato l’ok congiunto di staff tecnico e medico.

A 21 anni e con 25 presenze in Serie B sulle spalle, Di Paola scende di categoria insieme all’Entella e lascia Chiavari per Monza nel gennaio 2019. I pochi gettoni in Brianza lo spingono ad accettare la Virtus Verona per il 2019/20, dove nell’ottobre dello stesso anno si rompe il crociato. Stagione finita, un anno di stop. E contratto coi veneti stracciato. A 23 anni ripartirà proprio dalla Vis Pesaro, che aveva bisogno di un centrocampista di qualità. Quel regista tanto agognato dalla piazza e dal nuovo tecnico Daniele Di Donato.

IL COMUNICATO DELLA VIS PESARO

Di seguito, il comunicato ufficiale della Vis Pesaro a confermare l’accordo. Di Paola ha firmato fino al termine di questa stagione (giugno 2021).

“La società Vis Pesaro 1898 comunica di aver acquistato le prestazioni sportive di Manuel Di Paola, centrocampista centrale classe ’97, svincolato. Il giocatore, la scorsa stagione alla Virtus Verona, ha firmato un contratto che lo legherà alla Vis Pesaro fino al 30 giugno 2021.

Alto 1,80, è nato a Parma ed è cresciuto calcisticamente nella Virtus Entella, club con cui ha esordito in Serie B, disputando 25 presenze in tre stagioni, tra 2016 e 2018. Poi per Di Paola una stagione al Monza in Serie C. Da lunedì scorso è a disposizione di mister Di Donato e va a rinforzare il centrocampo biancorosso, dando carisma, intensità e quadratura al reparto.

Ecco le sue prime parole dopo la firma del contratto e la prima passeggiata nel prato del Tonino Benelli: “Ci tengo a ringraziare la società, il mister e i compagni. Fin dal primo giorno mi hanno accolto benissimo. I primi giorni sono stati molto intensi, ho riassaporato l’odore del campo e degli spogliatoi. Sono molto contento. Quando ti rompi il ginocchio hai una voglia matta di tornare sul prato verde, stare a casa è brutto. Darò il massimo, sono carico. Se lavoriamo con questa intensità e voglia, ci toglieremo delle soddisfazioni. Nasco da mediano, sia d’impostazione che di rottura. Sono a completa disposizione del mister, ma dove deciderà di mettermi darò sempre il massimo, a prescindere dal ruolo”.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome