UFFICIALE – Germinale è biancorosso: contratto fino al 30 giugno 2022

0
Germinale
Domenico Germinale è biancorosso (foto Vis Pesaro 1898, crediti Andrea Cianni)

La Vis Pesaro ha ufficializzato il suo nuovo attaccante. E’ Domenico Germinale il nuovo rinforzo offensivo di mister Daniele Di Donato. Trevigiano, classe ’87, nella prima parte di stagione ha totalizzato 9 presenze e 1 gol con la maglia della Cavese. Per lui 296 presenze e 63 reti in Serie C con le maglie di Cavese (ultime due stagioni), Pordenone (promosso in B), Fano, Padova, Bassano, Alessandria, Spal, Catanzaro, Benevento, Como, Foggia e Cittadella. Germinale, come già anticipato da Solo Vis Pesaro, arriva a titolo definitivo: per lui contratto fino al 30 giugno 2022. Bruciata la concorrenza di Ravenna, Fano e Legnago.

 

IL COMUNICATO DELLA VIS PESARO 1898

La Vis Pesaro 1898 comunica di aver prelevato a titolo definitivo dalla Cavese il diritto alle prestazioni sportive dell’attaccante Domenico Germinale, classe 1987. Il giocatore ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2022.

Nato a Treviso, è cresciuto calcisticamente nell’Inter, tanto che nel 2006 esordì in Serie A all’età di 19 anni. Nella sua carriera Germinale ha poi indossato le maglie di Cittadella, Pizzighettone, Bassano, Alessandria, Como, Padova, Spal, Albinoleffe, Foggia, Catanzaro, Alma Juventus Fano, Pordenone, Benevento e Cavese, segnando 66 gol nei professionisti in 318 presenze tra Serie B e Serie C. Nel suo curriculum vanta anche una vittoria del campionato di Serie C, girone B, con la maglia del Pordenone, stagione 2018/2019.

Porterà esperienza, gol e professionalità al reparto offensivo della squadra di mister Daniele Di Donato.

Benvenuto in una delle società più antiche d’Italia Domenico Germinale!

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome