UFFICIALE – Risoluzione del contratto per Lazzari. E il Fano resta in Serie D

0
lazzari
Flavio Lazzari intento a battere un calcio di rigore (foto: Vis Pesaro 1898).

Dopo i saluti a Gelonese (è arrivata l’ufficialità del suo passaggio alla Vibonese), la Vis Pesaro registra un’altra uscita. Come riportato dalla società tramite un comunicato, Lazzari non è più un calciatore biancorosso. Il romano, classe ’86, era legato alla Vis da un contratto a scadenza 2022. È arrivata la risoluzione. Lazzari – che nell’ultimo mese si è allenato con la Primavera di Sandreani insieme agli altri compagni messi fuori rosa – lascia la Vis Pesaro con all’attivo 53 presenze e 11 reti, spesso decisive.

Il comunicato:

La VIS PESARO 1898 comunica di aver trovato un accordo per la risoluzione del contratto di prestazione sportiva con il giocatore Flavio LAZZARI.

La società ringrazia e saluta Flavio augurandogli le migliori fortune personali e professionali.

IL FANO RESTA IN SERIE D

Intanto, il collegio di Garanzia dello Sport ha respinto il ricorso del Fano: i granata restano in Serie D. La società aveva lamentato un’ingiustizia di trattamento a causa dell’esclusione, arrivata in extremis, dall’elenco di squadre in lizza per la riammissione e il ripescaggio in Serie C. Niente derby, dunque. Al posto del Fano ci sarà la Pistoiese, che affronterà la squadra di Banchini alla 5ª giornata (qui il calendario completo).

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome