Villa Fastiggi, il project financing passa all’unanimità in Consiglio Comunale

0
bosco ricci
Il sindaco Ricci con Bosco e Marco Ferri alla presentazione nuova proprietà Vis Pesaro in Comune

Un progetto importante che parte dall’esigenza della squadra della nostra città, la Vis Pesaro, di investire sui giovani e sul futuro“. Così il sindaco Matteo Ricci sintetizza l’operazione di project financing del centro sportivo di Villa Fastiggi, inserita nella Variazione del Piano Triennale delle Opere Pubbliche 21-23 e votata oggi all’unanimità in Consiglio comunale. Un’ottima notizia per il mondo biancorosso, che segue l’approvazione della Giunta comunale del 13 aprile scorso.

Il Comune, afferma lo stesso sindaco Ricci, “mette a disposizione un luogo per fare sviluppare le attività sportive in città su proposta della squadra biancorossa. Un’ operazione virtuosa dal punto di vista sportivo ed economico, perché grazie al Project recupereremo le risorse che ci siamo impegnati a spendere col Credito Sportivo“. Cifre, appunto. Se il totale dei lavori è stimato in 4 milioni di euro, l’Amministrazione comunale contribuirà con 1,2 milioni (i già noti contributi del bando del Credito sportivo).

ORA L’AVVISO DI GARA: VIS E MATI GROUP POTREBBERO ESERCITARE IL DIRITTO DI PRELAZIONE

Il prossimo step in questo senso è la pubblicazione dell’avviso di gara, con Vis Pesaro e Mati Group (promotrici del project financing) che potranno esercitare il diritto di prelazione nel caso di offerte di pari valore. Il motivo? L’associazione ha già ottenuto il riconoscimento di soggetto “promotore“. Chi si aggiudicherà la gara otterrà 30 anni di gestione dell’impianto.

I 21mila mq di Villa Fastiggi saranno così oggetto di una riqualificazione a tutto tondo. Nel segno di due campi di calcio a 11, uno di calcio a 5, due di paddle scoperti e uno al coperto. Ma anche un’area ristoro, una di gioco e una verde, nuovi spogliatoi, impianti fotovoltaici e tribune riqualificate con un occhio alla sostenibilità.

Secondo quanto raccolto da Solo Vis Pesaro, alcuni consiglieri avrebbero reso nota al sindaco Ricci l’inadeguatezza dello Stadio “Benelli” a fronte di un professionismo ormai consolidato in riva all’Adriatico. Attesi sviluppi in questo senso.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome