Vis, al Benelli arrivano i quotati ramarri: tutto quello che c’è da sapere sul Pordenone di Tesser

0

Ecco una presentazione sintetica dei ramarri, avversari dei biancorossi nella terza gara casalinga della stagione (oggi, 18.30).

 

MERCATO IN ENTRATA: Barison (DC, Bassano), Gavazzi (CD, Avellino), Germinale (P, Alma Juventus Fano), Candellone (P, Torino), Bindi (POR, Padova), Damian (C, Siena), Florio (TD, Ascoli), Semenzato (TD, Catania), Lonoce (POR, Juventus Primavera), De Anna (TRQ, Tamai)

MERCATO IN USCITA: Visentin (DC, Belluno), Gerbaudo (C, Avellino), Lulli (MED, Alma Juventus Fano), Gerardi (P, Monopoli), Facchinutti (TS, Cjarlins Muzane), Raffini (P, Ravenna), Lovisa (MED, Napoli Primavera), Formiconi (TD, Triestina), Perilli (POR, Perugia), Nunzella (TS, svi), Mazzini (POR, Atalanta), Cicerelli (AS, Salernitana), Nocciolini (AD, Parma), Parodi (DC, Juventus), Zammarini (C, Pisa), Caccetta (C, Catania), Silvestro (C, Bologna)

ALLENATORE. Attilio Tesser, classe ’58, originario di Montebelluna (TV). Dopo una parentesi da calciatore con le maglie di Treviso, Napoli, Udinese, Perugia e Catania, l’esordio in panchina a Sevegliano nel 1992. Poi settore giovanili di Udinese e Venezia, il passaggio in C2 al Sudtirol. Poi una carriera divisa tra A e B sulle panchine di Triestina, Cagliari, Ascoli, Mantova, Padova, Novara, Ternana, Avellino e Cremonese. Proprio coi lombardi vince il girone A di Lega Pro (stagione 2016/2017), ottenendo la promozione in B. Dal 4 luglio 2018 è alla guida del Pordenone.

CAMPIONATO. Partenza importante e primo posto in classifica con 12 punti per i friulani. Tre vittorie nelle prime tre gare con Fano, Albinoleffe e Virtus Verona. Poi pareggi (mai a reti inviolate) con Rimini, Imolese e Vicenza. Candellone primo marcatore di squadra e campionato con 4 reti messe a segno.

 

Formazione prevista (4-3-1-2): Bindi; De Agostini, Barison, Stefani, Semenzato; Gavazzi, Burrai, Bombagi (Ciurria); Berrettoni; Magnaghi (Candellone), Germinale. All. Tesser

 

 

 

Riccardo Spendolini

Per SoloVisPesaro

Crediti della foto di copertina: Pordenone Calcio

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome