Vis Pesaro, ecco la campagna abbonamenti: tre pacchetti, tutti i prezzi

0
Serie C abbonamenti Vis Pesaro-Ascoli 1-1
Vis Pesaro-Ascoli 1-1

In attesa del via libera ufficiale alle porte aperte (massimo 1000 spettatori), la Vis Pesaro è pronta a lanciare la campagna abbbonamenti. Che, come anticipato dall’edizione odierna de Il Resto del Carlino, dovrebbe partire tra martedì e mercoledì. La sensazione è che la società di via Simoncelli abbia atteso di scoprire tutte le carte in tavola, a partire dalla riapertura al pubblico degli impianti che dovrebbe essere estesa anche alla Serie C. I primi due giorni saranno dedicati agli abbonati della scorsa stagione: potranno beneficiare del diritto di prelazione. Ma, come ha sottolinato il responsabile marketing Guerrino Amadori, “potrebbe non essere confermabile lo stesso seggiolino per ragioni di distanziamento sociale“.

https://www.facebook.com/solovispesaro/photos/a.2831706730216320/3280898035297185

Tre le formule che la società biancorossa metterà sul piatto, a partire da un abbonamento stagionale da 130 euro per Prato-Tribuna Laterale e 260 euro per la Tribuna Centrale. La seconda opzione è invece quella di un abbonamento “sola andata” (Legnago, Matelica, Triestina, Gubbio, Cesena, Carpi, Fano, Arezzo e Mantova), oltre alla prima in casa del girone di ritorno col Modena. I prezzi? 70 euro per Prato-Tribuna Laterale, 140 euro per un posto in Tribuna Centrale. La terza e ultima soluzione include solo il girone di ritorno, a esclusione del match coi gialloblù emiliani. Tra le gare incluse nel pacchetto i big match con Perugia, Feralpisalò, Sambenedettse, Padova e Fermana. Non ci saranno le giornate biancorosse, per l’occasione eclissate in favore di abbonamenti per tutte le tasche.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome