Vis, a centrocampo piace De Grazia. Sandreani confermato in Primavera

0
De Grazia
Lorenzo De Grazia ai tempi della Maceratese (foto Cronachemaceratesi.it)

Un mercato in entrata che passa giocoforza dalle uscite. E saranno tante in riva all’Adriatico. Perché, come già sottolineato più volte dallo stato maggiore vissino, l’intenzione è quella di attuare una vera e propria rivoluzione copernicana. Se De Respinis è ormai a un passo dal vestire la maglia biancorossa (manca solo la firma), sono tre i nomi accostati negli ultimi giorni al sodalizio biancorosso. In primis Lorenzo De Grazia, centrale di centrocampo classe ’95 reduce dalla retrocessione in D col Ravenna. Di fatto, però, è da gennaio che l’ex Modena non assapora il terreno di gioco: in Ravenna-Arezzo il giocatore ascolano ha rimediato una frattura composta al perone della gamba destra. Per lui 135 presenze in C con le maglie di Modena, Teramo, Maceratese e, appunto, dei romagnoli. Secondo quanto riporta TuttoC, la mezz’ala cresciuta nel settore giovanile dell’Ascoli sarebbe vicina a vestire la maglia vissina.

Per la porta si è fatto il nome di Alessandro Farroni, classe ’97 di proprietà della Reggina con 25 presenze in C. Su di lui però ci sarebbero anche Juve Stabia (con cui ha disputato la seconda parte della passata stagione) e Gubbio. Sul fronte under, Firenzeviola.it ha registrato un interessamento biancorosso per Niccolò Pierozzi, centrocampista di proprietà della Fiorentina (31 presenze e 5 gol con la Primavera viola). Attenzione però: la Vis dovrebbe battere la concorrenza di Ascoli, Brescia, Pro Vercelli, Cesena, Carrarese, Renate e Monopoli.

SANDREANI-PRIMAVERA 3: IL MATRIMONIO CONTINUA

Sarà Alessandro Sandreani il tecnico della Primavera biancorossa per la stagione 2021/2022. Il trainer di Cantiano darà continuità al progetto tecnico che ha visto Morani e compagni agguantare un importante quinto posto nel girone E del torneo. Che, conti alla mano, dovrebbe valere un posto nella prossima Primavera 3. Intanto, come riporta Il Resto del Carlino, i giovani indiziati per partire per il ritiro di Chianciano Terme (18 luglio prossimo) sono Pierpaoli, Gaudenzi, Galeazzi, Morani e Carnicelli.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome