Vis, colpo da novanta per l’attacco: è l’ex Newell’s Old Boys Martin Tonso

0
Tonso
Martin Tonso (foto Newsbeezer.com)

Viene dall’Argentina il nuovo colpo per l’attacco biancorosso. Martin Tonso, classe ’89, è praticamente a un passo dal vestire la maglia della Vis Pesaro. Impiegato di solito come trequartista, nel curriculum vanta qualcosa come cinque stagioni con la maglia del Newell’s Old Boys, storico club argentino con cui ha collezionato 127 presenze e 8 gol, oltre a 11 presenze in Copa Libertadores: nel 2013 la squadra di Rosario ha agguantato la semifinale, venendo poi sconfitta dai brasiliani dell’Atletico Mineiro. Nel 2016 si è trasferito in Cile, al Colo Colo, squadra con cui ha totalizzato 13 gettoni e 4 reti che hanno contribuito alla vittoria del campionato. Nello stesso anno si è accasato in Grecia, all’Atromitos (8 reti). Poi il passaggio all’Asteras Tripolis (8 reti) e Aris Salonicco (21 presenze). Prima di sbarcare il riva all’Adriatico ha giocato in Primera Division cilena, con la maglia del Deportivo La Serena. Il giocatore è a Pesaro per effettuare le visite mediche. Attesa l’ufficialità nelle prossime ore.

Intanto Ettore Marchi si avvicina alla Fermana. Come riporta l’edizione odierna del Corriere Adriatico, i gialloblù avrebbero raggiunto l’accordo con l’entourage del calciatore eugubino, che abbandonerebbe la città di Rossini grazie a una buonuscita. Al suo posto, in biancorosso, arriverebbe il difensore Manetta. Ma c’è ancora da convincere il giocatore.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome