Vis-Fano, Bedetti in panchina: esordio con derby ma c’è un precedente

0
Di Donato Bedetti
Daniele Di Donato (a sx) e il suo vice Daniele Bedetti (foto Vis Pesaro 1898).

Migliorini, Vito, Cavalletto, Bedetti. Dietro a un tecnico (head coach, per dirla all’americana) c’è sempre uno staff pronto a eseguire, elaborare, collaborare. Spesso nel segno di un rapporto simbiotico. Teste pensanti per un obiettivo comune: la conquista dei tre punti. Proprio l’intera posta sarà al centro dei pensieri di Daniele Bedetti, a un passo dal debutto sulla panchina biancorossa. Domenica. Nel derby col Fano. Battesimo di fuoco per un tecnico self made, che con Daniele Di Donato sta portando avanti un sodalizio tecnico tra Jesi, Arzignano, Arezzo, Trapani (per un battito di ciglia) e Pesaro. Tra Serie D e C. Come vice allenatore e match analyst.

L’ormai certo debutto tra i pro di Bedetti fa il paio con le due giornate di squalifica rimediate da Di Donato. Per questo il 6 dicembre 2020 avrà il sapore del 25 marzo 2018. Una data, questa, che è coincisa con l’esordio assoluto del trainer jesino su una panchina di Serie D. L’antefatto: l’allora trainer della Jesina Di Donato aveva rimediato una giornata di squalifica dopo Jesina-Monticelli 1-1, gara in cui era stato espulso per proteste. Chi lo sostituì nel match successivo? Bedetti, appunto. E con esito positivo: Fabriano Cerretto battuto 2-0. Fano avvisato…

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome