Vis Pesaro ancora in silenzio stampa: i convocati per il Modena

0
vis pesaro
Il 'Tonino Benelli', stadio della Vis Pesaro.

Il silenzio continua, anche alla vigilia di Vis Pesaro-Modena. La società lo ha comunicato quest’oggi alla stampa: il tecnico Di Donato non si presterà alle canoniche domande dei giornalisti come già era successo a margine della disfatta di Legnago. Sarà il campo a parlare, quindi, sperando che porti con sé qualche bella sorpresa e almeno un punto. Facile? Per niente. Chi arriva al Benelli è 2° in classifica (a -1 dal Sudtirol primo) e reduce da 6 vittorie nelle ultime 7 giornate. Ora o mai più, però. Il tempo per “iniziare il campionato” si è ridotto a un ultimo difficilissimo weekend. Di Donato e il suo staff ne sono consapevoli.

I CONVOCATI DI VIS PESARO-MODENA

Certo è che la fortuna non aiuta. Di Sabatino, Benedetti, Ejjaki, Tassi e Lazzari sono assenti per infortunio, mentre Eleuteriprossimo al trasferimento al Carpi – non è stato convocato. Nell’elenco dei disponibili per il Modena si rivede Bianchini, terzo portiere dopo Bastianello e Ndiaye. Per il resto, eccezion fatta per i giovani Galeazzi e Gaudenzi, ci sono tutti. Anche De Feo.

Questa potrebbe essere la formazione della Vis Pesaro di domani (4-4-2): Ndiaye; Nava, Gennari, Ferrani, Stramaccioni; Tessiore, Gelonese, Di Paola, D’Eramo; Marchi, Gucci. Attenzione a Cannavò e Giraudo, con lo stesso De Feo che, mercato a parte, sarebbe bene utilizzare finché è a disposizione.

La lista dei 18 convocati per Vis Pesaro-Modena di domani (sabato, 17:30).

I convocati di Vis Pesaro-Modena (grafica: Andrea Cianni).

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome