Vis Pesaro-Arezzo: ex, precedenti e curiosità del match della 16a giornata

0
Arezzo Vis tifosi
Vis Pesaro-Arezzo 0-0, 21 settembre 1997: ultimo incrocio in gare ufficiali tra biancorossi e amaranto (floto Tifoserie Marchigiane)

Dici Arezzo, pensi alla vittoria sul Rimini nello spareggio promozione per la C1. Un’associazione mentale cristallina e piena di nostalgia, lontana vent’anni ma sempre vivida. Patrimonio genetico del tifo biancorosso. Domenica riaffioreranno ricordi, anche se al “Benelli” entrerà in scena il Cavallino e non il sodalizio romagnolo. Saranno in quattro a fare i conti con loro passato: Daniele Di Donato e il vice Daniele Bedetti sulla panchina biancorossa, Bortoletti e Di Nardo tra le fila dei toscani. Il tecnico ascolano ha disputato due stagioni di B coi granata (05/06 – 06/07): nell’ultima annata, quella coincisa con la retrocessione in Lega Pro, ha visto transitare in panchina prima Conte, poi Sarri e infine Conte. Dodici anni dopo il ritorno in Toscana, questa volta in veste di allenatore. In tandem col vice Bedetti, per un nono posto finale nel girone A che sa di playoff conquistati ma non disputati per scelta societaria.

Chi ritroverà l’impianto di via Simoncelli è il centrocampista Mirko Bortoletti, transitato a Pesaro in D sotto la gestione Riolfo e sceso in campo in 29 partite. Discorso diverso per Antonio Di Nardo: l’attaccante partenopeo, già ad Arezzo nella stagione 17/18, ha collezionato 18 gettoni nelle (quasi) due stagioni pesaresi di C.

VIS-AREZZO: IN GARE UFFICIALI L’ULTIMO INCROCIO AL “BENELLI” RISALE A 23 ANNI FA

Vis Pesaro e Arezzo si sono affrontate l’ultima il 26 agosto 2018, al “Benelli”. I biancorossi di Colucci, in pieno rodaggio pre campionato, si sono imposti per 1-0 con un rigore di Diop nel finale. Di quella rosa vissina sono rimasti i soli Gennari e Lazzari, mentre sulla sponda amaranto sono ben cinque gli elementi ancora in rosa: Belloni, Foglia, Cutolo, Borghini e Luciani. L’ultimo incrocio in gare ufficiali in riva all’Adriatico risale al 21 settembre 1997, quando le due squadre pareggiarono 0-0 nella sesta giornata del girone B di C2. Sulla panchina dell’Arezzo sedeva Serse Cosmi, i biancorossi invece erano guidati dall’estroso Dino Pagliari.

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome