Vis Pesaro e Galderisi: la risposta della società

Facciamo chiarezza sulle voci che vorrebbero Galderisi seduto sulla panchina della Vis Pesaro nella prossima stagione.

0
Giuseppe Galderisi sulla panchina del Gubbio.

Una notizia che circola da giorni, una voce di mercato che abbiamo verificato. Prima Tuttosport, poi il Corriere Adriatico e infine Tuttoc.com hanno riportato questi rumors. GiuseppeNanuGalderisi (che ha raggiunto la salvezza con il Gubbio) sarebbe vicino alla panchina della Vis Pesaro, ma a delle condizioni. Prima su tutte, l’operazione avverrebbe dopo il tanto atteso summit con la dirigenza della Sampdoria, previsto per questa settimana ma che potrebbe slittare ancora. Ma la Vis Pesaro è stata chiara e concisa nella risposta, arrivata dalla dirigenza: “Non abbiamo trattato nessuno“.

Andiamo con ordine: da Pesaro poco o niente si muove. E questa è una certezza. Un’attesa snervante che finirà quando la Sampdoria avrà risolto le questioni prioritarie (cessione del club e contratto di Marco Giampaolo). Fino a quel momento la situazione è congelata, trattative non ci sono perché non si conosce la totalità del budget a disposizione per la nuova stagione, come ci hanno confermato dalla società biancorossa. Dopo il confronto tra Genova e Pesaro (previsto in 7/10 giorni) si farà chiarezza sul futuro immediato.

Si valuterà la stagione del mister Leonardo Colucci e del suo staff, poi ci sarà una decisione: rimanere insieme o separarsi. Come ha ricordato lo stesso tecnico pugliese, però: “I matrimoni si fanno sempre in due“. Se il matrimonio tra le parti dovesse saltare, si faranno delle valutazioni su chi possa essere il profilo giusto per continuare a guidare la partnership tra Samp e Vis, come allenatore dei biancorossi. E qui entra in gioco il nome di Galderisi.

Non c’è nulla di concreto per il momento, solo voci e apprezzamenti, che vi spiegheremo nel dettaglio. Una serie di supposizioni hanno portato avanti la candidatura del mister ormai ex Gubbio, ma ci sarebbe un’altra squadra alla finestra: il Monza stellare della coppia Berlusconi-Galliani. Ripercorriamo gli ultimi giorni.

LA SITUAZIONE DI GALDERISI

Il tecnico, ex giocatore tra le altre di Milan e Juventus, è stato chiamato a traghettare il Gubbio alla salvezza, nella seconda parte del campionato appena concluso. Missione compiuta, tant’è che gli eugubini hanno proposto al mister un prolungamento del contratto. Proposta che è stata rifiutata, e da questo rifiuto sono nate le voci di mercato. Voci, che ci conferma sempre una fonte della società Vis Pesaro, partite proprio da Gubbio.

La Vis Pesaro non ha fretta e soprattutto ha ancora un altro anno di contratto con Colucci, ma il rapporto di amicizia e stima che lega Galderisi al diesse Crespini è bastato per far accendere la miccia. Stesso discorso per il Monza: si valuterà la posizione di Brocchi e Galderisi avrebbe una corsia preferenziale per sostituirlo visti gli ottimi rapporti che il tecnico ha con Galliani. I due infatti hanno fatto parte del primo Milan dell’era Berlusconi.

Trattativa che al momento non esiste, ma se dovessero essere confermate le ipotesi fatte sopra, il nome del “Nanu” sarebbe uno dei primi della lista della nuova Vis Pesaro 2019/20.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome